Home / Piemonte / Cuneo / SALUZZO. Abbazia Staffarda scelta come sede Biodistretto del Monviso

SALUZZO. Abbazia Staffarda scelta come sede Biodistretto del Monviso

L’abbazia di Staffarda, gioiello cistercense del 1200, simbolo della rinascita agricola medievale cuneese, è stata scelta come sede per il Biodistretto del Monviso” il biologico locale che raggruppa 28 aziende e l’ente Parco del Monviso.

“Abbiamo voluto individuare in Staffarda il luogo simbolo – spiega il presidente del Parco, Gianfranco Marengo – in quanto storicamente e geograficamente è il punto d’incontro tra le vallate e la pianura saluzzese e pinerolese”. “La rete – aggiunge Dario Martina, referente dei produttori – si prefigge di distribuire i nostri prodotti a livello locale.

Vorremmo che entrassero nell’alimentazione quotidiana di residenti e turisti. Parliamo di ortofrutta fresca e trasformata, carne bovina, suina ed ovicaprina, prodotti caseari ed erbe aromatiche”. Il progetto è sostenuto con i fondi europei del Piano di Sviluppo Rurale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *