Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / SALUGGIA. Pro loco: E la nuova sede dov’è?

SALUGGIA. Pro loco: E la nuova sede dov’è?

flavio bruzzesi, tra i fondatori della Pro loco
flavio bruzzesi, tra i fondatori della Pro loco

Continua la querelle tra il sindaco Firmino Barberis e la Pro loco, riguardante la sede di Sant’Antonino.

Dopo il termine del 30 novembre per lasciare i locali, Flavio Bruzzesi, tra i papà dell’associazione, si è rivolto ad un avvocato per inviare una lettera al primo cittadino.

La richiesta, conoscere se i volontari avranno una nuova sede oppure no, “dal momento sui giornali aveva dichiarato la sua disponibilità”.

Ad oggi – spiega Bruzzesinon abbiamo ricevuto nessuna risposta dal sindaco per sapere quale sarà il nostro destino. Avrà tempo fino al 7 dicembre, dopodichè agiremo per vie legali”.

Se infatti i volontari non riceveranno una risposta dal sindaco, faranno ricorso al Tar per chiedere l’annullamento dello sfratto richiesto dal sindaco.

Ma non è tutto.

Bruzzesi si è anche rivolto al sindaco di Castelguidono, in Molise,  che ha avuto lo stesso problema.

“L’associazione ha fatto ricorso ed il Tar gli ha dato ragione. Adesso non solo la Pro loco di quel Comune ha una sede, ma il Comune si è dovuto accollare le spese dell’affitto e pure quelle legali. Se noi andremo avanti come abbiamo deciso aggiungeremo anche un’aggravante. Il sindaco infatti non sta rispondendo alla nostra lettera…”.

Commenti

Leggi anche

fluttero

TORINO. Sanità, Fluttero chiede la proroga di un anno per i direttori

“La proroga di un mese dei direttori generali delle aziende sanitarie del Piemonte, decisa dalla …

Picchia-il-padre-anziano-e-malato-a-Casal-Bruciato

MONDOVI. ‘Non mi ubbidisci’ e una donna di 95 anni picchia il figlio di 75

Ambulanze e Carabinieri, sono accorsi a Mondovì per l’allarme lanciato da  una donna abitante in …