Home / Dai Comuni / SALUGGIA. Livanova revoca gli 83 licenziamenti
Gli amministratori di fronte ai cancelli della Livanova

SALUGGIA. Livanova revoca gli 83 licenziamenti

La notizia è di qualche ora fa. Livanova ha revocato tutti i licenziamenti. L’azienda lo ha riferito a Confindustria Novara Vercelli Valsesia questa mattina con una nota ufficiale: “Con riferimento alla comunicazione del 20 novembre 2019 relativa alla procedura di licenziamento collettivo riguardante 83 dipendenti attualmente impiegati a tempo indeterminato presso lo stabilimento di Saluggia, Sorin Group Italia Srl, revoca con la presente la suddetta procedura con effetto immediato”.

Non si sono fatte attendere le reazioni dei sindacati. Filctem Cgil Vercelli Valsesia dichiara: “La lotta paga! Ai nostri delegati e a tutti i lavoratori, un grosso grazie! Siete stati grandi!”.

Tra i primi ad esprimere soddisfazione per l’esito della vertenza, il consigliere regionale Gianluca Gavazza: “La vittoria dei dipendenti è la vittoria di tutti coloro, Regione in primis, che si sono impegnati per garantire 83 posti di lavoro. Sono contento che Livanova abbia fatto un passo indietro, permettendo così a queste famiglie di uscire dallo sconforto. In ogni caso seguiremo ancora l’evolversi della situazione”.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

Asl To 4: Ardissone presenta la dimissioni a Icardi

CHIVASSO. Asl To 4: Ardissone presenta le dimissioni all’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi. …

RONDISSONE. Carla Valle va in pensione dopo 43 anni in Comune

Per lei nessuno è mai stato “soltanto un numero”. Dopo oltre quarant’anni di servizio (43 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *