Home / BLOG / SALUGGIA. Dj Symoz e i suoi dieci anni di carriera festeggiati con il nuovo disco
Dj Symoz con il Disco d'Oro vinto quasi un anno fa e il prorietario della sua etichetta discografica Nicolò Pentimone

SALUGGIA. Dj Symoz e i suoi dieci anni di carriera festeggiati con il nuovo disco

Dj Symoz, alias Simone Moz, è arrivato al decimo anno di carriera e ha deciso di festeggiarlo alla grande. E cosa ci può essere di meglio per farlo che far uscire un nuovo disco… detto fatto.

Dieci tracce, prodotte sotto l’etichetta “Boot Music Records”, comprendenti anche collaborazioni di spicco con dj come Ewo Ramirez (Ivo Piccioni) di Bologna e Powerz (Bruno Barbarossa, il famosissimo Bruno Power). Ovviamente presente il compagno musicale di sempre, Tony Erre. “Il disco comprende dieci generi prodotti dal sottoscritto nei miei dieci anni di carriera. E’ il risultato di ciò che sono stato io fino ad adesso e di ciò che sono, quindi. E’ la realizzazione di una promessa che avevo fatto a mio nonno prima che mancasse e sono contento di averla mantenuta e concretizzata. Mi spiace solo che lui non sia qui per assistervi, ma sono sicuro che lui ci sia in ogni caso e che lo sappia” spiega Dj Symoz .

Ma non è finita qui, è stato inserito in una compilation dal titolo “Beatport Pack Vol 23” con la sua traccia “Trance It Up” e il suo nome compare fra quello di dj di fama internazionale, anch’essi presenti nella compilation, quali Armin Van Buuren, Hardwell e Deorro. Un grandissimo onore per lui.

A quasi un anno di distanza dalla vincita del “Disco d’Oro” ne ha fatta di strada il nostro dj… e non è sicuramente intenzionato a fermarsi qui, infatti già altre belle novità sono all’orizzonte… di quelle che fanno il botto. Stay tuned…

Commenti

Blogger: Alessandra Sgura

Alessandra Sgura
Conosciamoli meglio

Leggi anche

CHIVASSO. Furgone in fiamme in via Ivrea

Furgone in fiamme, questa sera verso le 18,30, in via Ivrea a Chivasso, nei pressi …

CHIAVERANO. “Il cuoco e la bicicletta”, un libro per ricordare Paolo Macrì

Se n’era andato all’improvviso di notte, dopo una giornata di lavoro come tante, trascorsa nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *