Home / Sport / Altri Sport / RUGBY. VII Rugby, pronto riscatto della Senior
Una fase del match di andata tra VII Rugby e Cus Milano

RUGBY. VII Rugby, pronto riscatto della Senior

Pronto riscatto della compagine Senior del VII Rugby nella seconda giornata del campionato di Serie B. Dopo la sconfitta patita all’esordio in quel di Piacenza, gli uomini di Andre Bester fanno valere il fattore campo superando in modo netto il Cus Milano per 34-11. È un VII Rugby un po’ contratto quello che gioca i primi 20’ di gara; Milano approfitta delle difficoltà iniziali dei gialloblu e si porta in vantaggio 6-0 grazie a due piazzati. Due calci che scuotono il XV settimese dal torpore. Ci pensa un chirurgico Tim Small, però, a rimettere in carreggiata il VII Rugby con due calci da tre punti poco prima dell’intervallo. Dopo il cambio di campo la gara cambia radicalmente. Merito di un VII Rugby che prende finalmente in maniera decisa le redini del gioco grazie a una mischia dominante e a ripartenze veloci.  Sebastiano Lo Greco, al rientro dopo i postumi di un infortunio, guida la riscossa con due mete personali cui si aggiungono quelle di Civita ed Enrico Monfrino che fissano il 34 a 11 finale che vale cinque punti classifica. Il VII Rugby sale così a quota 6, a sole tre lunghezze dalla vetta. Troppo presto per cominciare a fare calcoli, ma la strada intrapresa è decisamente quella giusta per sognare in grande. A patto di confermarsi già domenica prossima nel delicatissimo derby con il Cus Torino, formazione retrocessa dalla A2, contro cui i tanti ex, in primis coach Bester, vorranno ben figurare  (giusto per usare un eufemismo).

Non solo Seniores perché in casa VII Rugby domenica c’è stato anche l’esordio a Biella per la C di Luca Russo – nelle vesti di giocatore/allenatore – e Muggiani. Sul campo di Biella i gialloblu si sono brillantemente imposti per 31 a 12. Anch’essi subiscono la partenza lanciata degli avversari, ma poi reagiscono immediatamente chiudendo in vantaggio la prima frazione per 12-7. La ripresa è invece un monologo a tinte gialloblu, che sancisce il 32-12 finale grazie alle mete messe a referto da Cotroneo, Calvano, Russo, Battigaglia e Danzi. Nel campionato Under 18 élite, invece, nulla da fare per la squadra di Claudio Franchi,  sconfitta dalla “corazzata” Asr Milano che passa agevolmente sul campo di via Cascina Nuova con un netto 34-10.

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

CALCIO. Christian Mossino eletto Componente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

Il Consiglio Federale della FIGC ha eletto Franco Carraro, Elisabetta Scorcu, Rebecca Corsi, Pietro Lodi, …

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera

Ciclovia Brandizzo-Settimo, parla il vicesindaco Barbera Abbiamo pubblicato su questo blog le immagini e la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *