Home / Sport / Altri Sport / RUGBY. Scivolone esterno a Milano per l’Under 18 del VII Rugby

RUGBY. Scivolone esterno a Milano per l’Under 18 del VII Rugby

Esordio leggermente in salita per l’Under 18 del VII Rugby nella prima giornata del Campionato élite. I ragazzi di coach Gian Franco Carosso pagano un pizzico di inesperienza e incappano nella prima sconfitta stagionale subita in trasferta, sul terreno del Cus Milano: 29-20 il risultato finale del match che non rende giustizia alla prestazione generosa dei gialloblù. Il XV settimese, infatti, parte bene aggredendo il campo, ma i milanesi non si fanno sorprendere dal predominio territoriale degli ospiti e non appena ne hanno la possibilità colpiscono in maniera cinica al termine di un’azione fortunosa culminata con un calcetto a scavalcare la retroguardia. Il leit motiv della prima frazione di gioco è più o meno questo: il VII Rugby domina le fasi statiche, sfiora a più riprese la meta (ben quattro gli interventi dell’arbitro ad annulla le marcature gialloblù viziate, a suo avviso, da movimenti erronei), ma poi si arrende al pragmatismo dei lombardi che vanno al riposo in vantaggio 15-5. Il canovaccio del match non cambia nemmeno nella ripresa, quando anzi il VII Rugby si scopre frenetico e nervoso. I gialloblù sono costretti a giocare 20’ con l’uomo in meno, motivo per il quale la rimonta appare impossibile. Al fischio finale, se non altro, Carosso e i suoi ragazzi possono tuttavia sorridere per il punto strappato sul terreno del Giurati che dovrà servire da stimolo per il prosieguo di una stagione agli albori e tutta da vivere, con la consapevolezza che la squadra ha tutte le carte in regola per crescere e dimostrare il proprio valore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. 25 aprile, festa di San Marco

La ricorrenza della Liberazione fu istituita con decreto legislativo luogotenenziale del principe Umberto di Savoia, …

Mario Trolese tra gli iscritti al Rally Team 971

RALLY. Motori accesi per l’edizione 2021 del Rally Team 971

Osservando il podio delle due ultime edizioni del Rally Team 971 con Patrick Gagliasso, Jacopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *