Home / Sport / Altri Sport / RUGBY. Rugby San Mauro, si scaldano i motori

RUGBY. Rugby San Mauro, si scaldano i motori

In casa Rugby San Mauro si scaldano i motori in vista di un’altra avvincente stagione agonistica, ormai davvero alle porte con gli impegni ufficiali. Le compagini gialloblu hanno ripreso tutte le attività di preparazione e, nell’ultimo weekend, alcune di queste hanno effettuato le prime uscite per testare la condizione fisica e riprendere confidenza con il ritmo gara. La formazione Seniores era di scena nel capoluogo ligure dove ha affrontato prima il Cus Genova Cadetti e poi gli Amatori Genova. In entrambi i test i cinghiali sono stati surclassati dallo strapotere dei liguri: nel primo incontro, perso 20-0 contro il Cus, la difesa del Rugby San Mauro ha pagato il netto divario tecnico, mentre nel secondo match di giornata i gialloblu sono riusciti ad andare a punti, uscendo però sconfitti 25-5 al termine di un incontro affrontato in maniera troppo remissiva. Prima uscita stagionale anche per la nuova Under 14 guidata dal trio Giletta-Andrews-Faletti impegnata in un triangolare casalingo che li ha visti opposti a Rivoli ed Acqui Terme. Nel primo incontro disputato al “Parco Einaudi” contro il Rivoli, i cinghialotti hanno approcciato bene al match mettendo in evidenza un buon gioco di squadra e costringendo gli avversari nei loro 22 metri per quasi tutta la durata della prima frazione. Una scarsa lucidità offensiva non ha però permesso ai padroni di casa di concretizzare, permettendo così al Rivoli di portarsi in vantaggio alla prima occasione. Gli ospiti hanno dunque chiuso il primo tempo sul parziale di 0-5, punteggio subito incrementato nella ripresa a causa di un errore della retroguardia sanmaurese che ha concesso un’altra meta (non trasformata). È in questo momento che il Rugby San Mauro sfodera il suo carattere battagliero e prima accorcia le distanze poi riesce ad agguantare un pareggio finale (10-10) più che meritato. Nella seconda partita del triangolare contro Acqui Terme non c’è invece partita. Gli ospiti fanno valere la propria fisicità giocando un rugby meno bello rispetto a quello di San Mauro e Rivoli, ma sicuramente più essenziale ed efficace. Gli alessandrini sono devastanti e vanno al riposo chiudendo la prima frazione in vantaggio di 19 punti (a zero). Nella ripresa i padroni riescono ad annullare tutte le iniziative offensive degli avversari, mantenendo però invariato il punteggio sino alla fine del match. Da segnalare il buon inserimento dei nuovi ragazzi saliti dal settore Propaganda, i quali hanno dimostrato di aver già appreso in maniera perfetta i dettami tattici della squadra, senza deludere affatto le aspettative degli allenatori.

 

Commenti

Blogger: Gabriele Rossetti

Avatar

Leggi anche

Blitz Balangero Under 16 (foto d'archivio)

FOOTBALL AMERICANO. I Blitz Balangero al via del mini-campionato Under 14

Il football americano prova a ripartire e lo fa con gli atleti più giovani: il …

Edouard Boulanger e Stephane Peterhansel

RALLY. Edouard Boulanger: il trionfo alla Dakar 2021 ha radici a Castiglione Torinese

Il sogno di Edouard Boulanger si è avverato! L’equipaggio tutto francese composto dal pilota Stephane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *