Home / Sport / Altri Sport / RUGBY. Rugby San Mauro a testa alta contro l’Amatori Novara

RUGBY. Rugby San Mauro a testa alta contro l’Amatori Novara

Si apre con una sconfitta, la terza stagionale, il 2020 della Seniores del Rugby San Mauro. I cinghiali cadono in casa contro la capolista Amatori Novara che espugna il terreno di Volpiano con il risultato di 16-21. Nonostante il divario tra le due squadre San Mauro prova a fare la partita sin dal fischio di inizio. La pressione gialloblu induce spesso al fallo il Novara e al 10’ una punizione permette a Rosso di sbloccare il punteggio. Gli ospiti reagiscono e si rendono pericolosi in un paio di occasioni grazie al peso del proprio pacchetto avanzato, senza però riuscire a segnare. Fino al 22’, quando Novara ruba palla in touche ed imposta una maul che sfocia nella prima meta di giornata (trasformata). Malgrado qualche errore di troppo San Mauro continua a mantenere un ottimo ritmo di gioco e dopo alcune ruck trova il varco giusto con Cavallera che deposita in meta, riportando in vantaggio i cinghiali. Parziale che aumenta sul finire della prima frazione, ancora con una punizione di Rosso per il 13-7. Ospiti subito aggressivi in avvio di ripresa, determinati a recuperare lo svantaggio con una meta al 3’ dopo una maul impostata a seguito di una rimessa laterale. La gara si fa nervosa e l’arbitro mostra due cartellini gialli ai danni del San Mauro e uno per gli ospiti. In inferiorità i cinghiali faticano a pungere e Novara ne approfitta nuovamente con una touche al limite, per impostare un raggruppamento avanzante e schiacciare in meta. Nel finale il solito Rosso accorcia le distanze con un calcio piazzato che non evita il ko ma permette – se non altro – al San Mauro di conquistare almeno un punto in classifica.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

GINNASTICA RITMICA. L’Elegantia schiera 5 squadre in pedana a Chatillon

Domenica 2 febbraio il palazzetto dello sport “A. Bortoletto” di Chatillon ha dato vita alla …

SETTIMO. Le Lega si impappina su Via Vittime delle Foibe, esiste? Non esiste?

Ce lo saremmo aspettati da tanti ma non dai leghisti che, proprio nell’ultimo consiglio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *