Home / Sport / Altri Sport / RUGBY. Il VII Rugby di Troy Nathan si inchina di fronte all’Accademia

RUGBY. Il VII Rugby di Troy Nathan si inchina di fronte all’Accademia

Centoventitre punti al passivo, solo dodici all’attivo: è il deludente bilancio del fine settimana del VII Rugby. Un “cadeau” prenatalizio poco gradito in via Cascina Nuova, dove Senior, Under 18 e Under 16 perdono i rispettivi confronti con Accademia, Viadana e Franciacorta. Reduci dalla delusione per la vittoria sfumata all’ultimo minuto con il CUS Torino, con assenze importanti (capitan Marchi e Dho) e con Angotti costretto ad alzare bandiera bianca in avvio di gara, i gialloblu incassano una sconfitta netta nel risultato (45-12) e nel gioco. In un pomeriggio segnato da un vento forte e trasversale gli ospiti mettono al sicuro il risultato già nella prima frazione di gioco grazie a quattro mete, frutto di un gioco veloce che manda a più riprese in crisi la difesa settimese. La risposta dei ragazzi di Troy Nathan arriva solo al 31’, grazie a una pregevole azione nei 22 finalizzata in meta da Barbuscia. Un segnale per entrare nel match; troppo poco per tentare di cambiare un copione già scritto. Ci sarebbe ancora la ripresa; tuttavia i ragazzi di coach Moretti non concedono chance ai padroni di casa. Ci pensa ancora Mori (al 2’) a spegnere definitivamente la luce e a portare i suoi a quota 38 punti. Di lì in poi l’Accademia lascia spazio ai cambi e controlla senza grossi patemi il VII Rugby, che riesce ad andare in meta al 17’ con Nepote (infortunatosi nell’occasione e sostituito da Ferrero). Ruggeri al 31’ chiude per il definitivo 45-12. Gli accademici lasciano dunque via Cascina Nuova con un successo convincente sul piano del gioco e dell’atteggiamento; i settimesi devono al contrario fare i conti con una classifica problematica e una situazione infortuni da valutare. Il tutto con all’orizzonte due sfide difficili: domenica prossima i Lyons e nell’ultima del 2018 la Pro Recco.

Tra le giovanili, per la prima volta in stagione tabellino intonso per l’Under 16 del duo De Meyer-Thomsen, la quale cede 33-0 a Franciacorta. I bresciani si confermano squadra di qualità al cospetto di un VII Rugby capace di reggere il confronto nella prima parte di gara per poi, complici anche tanti errori di esecuzione, cedere progressivamente di fronte alla maggior verve degli ospiti. Continua, infine, la crisi di risultati dell’Under 18 di coach Carosso: questa volta i gialloblu pagano dazio a Viadana per 45-10.

FOTO DI MARIO FALLICO

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L'Under 13 femminile del Volley Montanaro

VOLLEY. Tris di successi per le giovanili del Volley Montanaro

Trasferta vittoriosa per l’Under 13 femminile del Volley Montanaro, che espugna per 0-3 (16-25; 15-25; …

Atletica Settimese al Cross della Volpe

ATLETICA LEGGERA. Atletica Settimese in evidenza al Cross della Volpe di Volpiano

L’Atletica Settimese non poteva mancare al 14° Cross della Volpe di Volpiano, gara valida per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *