Home / Dai Comuni / RONDISSONE. L’Alimentari ha donato 400 mascherine
I commercianti hanno donato al paese le mascherine

RONDISSONE. L’Alimentari ha donato 400 mascherine

E’ iniziata sabato 4 aprile, la distribuzione ai cittadini di 400 mascherine. A donare i preziosissimi dispositivi di sicurezza è stata la società “B&B Unipersonale”, titolare dell’attività commerciale alimentare di via Cesare Battisti.

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Magnone, ha voluto esprimere un pubblico ringraziamento per questa generosa donazione: “Ringraziamo per questo gesto di solidarietà in questo momento particolare. Oltre a queste 400 mascherine, siamo in attesa della consegna di ulteriori 1.000 pezzi, consegna prevista per la prossima settimana, che verranno distribuite non appena arriveranno in paese”.

Intanto sono stati distribuiti i primi 400 pezzi ai cittadini, distribuzione che sarà a cura degli Amministratori e dei volontari della Protezione Civile.

Per garantire una totale trasparenza e per non creare disparità, la distribuzione in termini di quantità è stata effettuata per nucleo familiare e in base alla esigenze. Le mascherine sono state consegnate casa per casa, nella buca delle lettere o a mano.

Commenti

Blogger: Annarita Scalvenzo

Annarita Scalvenzo
Le Stelle di Annarita

Leggi anche

Ilaria Murolo di Emozione Danza

DANZA. Emozione Danza: “Ci alleniamo in grandi spazi con piccoli gruppi”

Emozione Danza Chivasso ha riaperto le attività, quasi a pieno ritmo. Ilaria Murolo, direttrice artistica …

IVREA. Malpede saluta Ballurio e scende in piazza con la Lega

Delle due l’una. O ieri mattina la Lega aveva bisogno di uno che in piazza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *