Home / Italia / ROMA. Tav: deputati Fi, governo oscurantista, contro il progresso

ROMA. Tav: deputati Fi, governo oscurantista, contro il progresso

“Leggendo i quotidiani di oggi, nonostante le goffe smentite di Palazzo Chigi, le nostre preoccupazioni trovano oggettive conferme. Le grandi opere, a partire dalla Tav, secondo il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e secondo il Movimento 5 stelle non sono più di interesse nazionale e, comunque, i risultati delle analisi e delle valutazioni dei costi-benefici per la loro realizzazione e per il loro completamento non si avranno prima del prossimo autunno.
In poche parole, il governo prende tempo e a quanto si apprende il vice premier Di Maio è pronto a bloccare la Tav con un intervento legislativo. Una presa di posizione inaccettabile, oscurantista, contro il progresso e contro la crescita, che renderebbe il Piemonte, e con esso tutto il Paese, marginale in Europa. Per Forza Italia le infrastrutture sono fondamentali per lo sviluppo del Paese e per il rilancio della nostra economia.
Basta prese in giro, il governo dia risposte serie e concrete”.
Lo affermano, in una nota, i deputati di Forza Italia Carlo Giacometto, Claudia Porchietto e Diego Sozzani.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAVONA. Piper precipitato: le vittime sono di Lenta e Ossona

Sono stati recuperati i corpi delle due vittime dell’incidente aereo sul Monte Carmo, nel savonese. …

REGGIO CALABRIA. Traffico droga e soldi sottratti da conti correnti, arresti

È in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione dei Carabinieri a Reggio Calabria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *