Home / Italia / ROMA. Tav: deputati Fi, governo oscurantista, contro il progresso

ROMA. Tav: deputati Fi, governo oscurantista, contro il progresso

“Leggendo i quotidiani di oggi, nonostante le goffe smentite di Palazzo Chigi, le nostre preoccupazioni trovano oggettive conferme. Le grandi opere, a partire dalla Tav, secondo il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e secondo il Movimento 5 stelle non sono più di interesse nazionale e, comunque, i risultati delle analisi e delle valutazioni dei costi-benefici per la loro realizzazione e per il loro completamento non si avranno prima del prossimo autunno.
In poche parole, il governo prende tempo e a quanto si apprende il vice premier Di Maio è pronto a bloccare la Tav con un intervento legislativo. Una presa di posizione inaccettabile, oscurantista, contro il progresso e contro la crescita, che renderebbe il Piemonte, e con esso tutto il Paese, marginale in Europa. Per Forza Italia le infrastrutture sono fondamentali per lo sviluppo del Paese e per il rilancio della nostra economia.
Basta prese in giro, il governo dia risposte serie e concrete”.
Lo affermano, in una nota, i deputati di Forza Italia Carlo Giacometto, Claudia Porchietto e Diego Sozzani.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

india

NEW DELHI Sonia Gandhi compie 73 anni, ma niente festa dopo morti rogo

Sonia Gandhi, presidente del Partito del Congresso indiano, compie oggi 73. La leader politica, nata …

PIACENZA. Droga: tredici persone arrestate dai carabinieri a Piacenza

Tredici persone sono state arrestate dai carabinieri Piacenza che nelle ore scorse hanno condotto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *