Home / Attualità / ROMA. Sanità: sanatoria reiscrizione dell’elenco dei medici a rischio lavoro
Sanità

ROMA. Sanità: sanatoria reiscrizione dell’elenco dei medici a rischio lavoro

Pronta la reiscrizione nell’Elenco dei Medici Competenti (cioè che collaborano col datore di lavoro nella valutazione dei rischi di una azienda ed effettua la sorveglianza sanitaria dei lavoratori) per tutti i professionisti che, essendo nelle condizioni di usufruire della “sanatoria” prevista dal decreto Ministeriale del 26 novembre 2015 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 10 febbraio scorso), riescano, entro il 30 giugno, a colmare il debito formativo dello scorso triennio, 2011 – 2013, anche se non ancora “in pari” con i crediti del triennio in corso. A dirlo è il ministero della Salute, in risposta a una richiesta di chiarimenti della Fnomceo.

Possono avvalersi di questa facoltà i medici che abbiano acquisito, entro dicembre del 2014, di almeno il 50% dei crediti ECM previsti per triennio 2011 – 2013. Il termine per completare il percorso formativo e conseguire i crediti mancanti scadrà il 30 giugno prossimo. Una volta colmato il debito formativo del precedente triennio, si potrà subito reiscriversi nell’Elenco dei Medici Competenti, dal quale il ministero della Salute li aveva cancellati, anche nelle more del conseguimento dei crediti del triennio in corso, per ottenere i quali avranno tempo sino al dicembre del prossimo anno.

I medici che non possono avvalersi del “comma 2 bis” perché avevano acquisito meno del 50% dei crediti dello scorso triennio per reiscriversi, invece, dovranno necessariamente completare il programma di aggiornamento 2014-2016, con il conseguimento del 70% dei crediti previsti nella disciplina “medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”.

“”Ovviamente – conclude il Ministero – il mancato completamento del totale dei crediti previsti per il triennio, entro il termine massimo della fine del prossimo anno, darà luogo nuovamente alla cancellazione dall’elenco nazionale, per carenza del requisito dell’aggiornamento”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

tamponi chivasso

Troppe code, tamponi nel week end a Settimo, Castellamonte e Chivasso

Tamponi anche nei fine settimana a Settimo Torinese, Castellamonte e Chivasso. Troppe code, troppe persone …

Cirio

In Piemonte arriva la stretta su scuole e centri commerciali

Il Piemonte vara la stretta per frenare i contagi Covid, oggi 1396 sia pure con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *