Home / Attualità / ROMA. Riforme: Fassino (Anci), pochi 21 sindaci al Senato
Piero Fassino, sindaco di Torino
Piero Fassino, sindaco di Torino

ROMA. Riforme: Fassino (Anci), pochi 21 sindaci al Senato

“L’Anci considera insoddisfacente la previsione di partecipazione di 21 sindaci al nuovo Senato.

Questo numero è inadeguato rispetto al dovere di rappresentare oltre 8 mila Comuni”. Lo ha detto il presidente dell’Anci, Piero Fassino al termine dell’Ufficio di presidenza dell’Associazione dei Comuni italiani.

Il metodo di elezione dei 21 sindaci che diventano senatori “affidato ai Consigli regionali, non è corretto: la nostra fonte di legittimazione deve arrivare dagli amministratori locali, non dai Consigli regionali” Così il presidente dell’Anci, Piero Fassino, al termine dell’Ufficio di presidenza dell’Associazione dei comuni italiani.

“Abbiamo fatto il punto su tutti i dossier gestiti in questi mesi e di cui stiamo interloquendo con il governo”, ha quindi spiegato Fassino, al termine dell’Ufficio di presidenza dell’Anci. “L’Anci apprezza che finalmente dopo 30 anni di tentativi falliti si stia arrivando a una riforma costituzionale -ha proseguito il numero uno dell’Anci – che investe contemporaneamente l’assetto dei poteri locali, i rapporti tra Enti locali e Regioni, l’assetto del Parlamento con il Senato delle Regioni”. “Apprezziamo soprattutto – ha detto Fassino – che il filo che connette queste riforme sia proprio la centralità del comune: la città metropolitana è una città di città, così le Province di secondo grado, una associazione di Comuni. Il Titolo V riconosce maggiore centralità gestionale ai comuni e la stesa riforma del Parlamento; di qui il nostro apprezzamento”. Ma proprio perche’ consideriamo che una delle caratteristiche della riforma sia il ruolo dei comuni, ribadiamo di considerare insoddisfacente la previsione di 21 sindaci nel nuovo Senato e il metodo di elezione affidato ai Consigli regionali. Chiediamo alle forze politiche – ha concluso il presidente Anci – di tenere conto della nostra insoddisfazione e di questa nostra sollecitazione”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

ATTUALITÀ. Mostra del Cinema di Venezia, a Roberto Benigni il Leone d’oro alla carriera

Roberto Benigni è il Leone d’oro alla carriera della 78/A Mostra Internazionale del Cinema di …

SETTIMO. Progetto “Con-Tatto”, partenza rinviata per la camminata verso l’incontro con il Papa

Finalmente tra poco si parte. La data fissata per la partenza del gruppo Con-tatto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *