Home / Attualità / ROMA. Riforme: Alfano, “ineludibile revisione del sistema delle Conferenze”
Angelino Alfano
Angelino Alfano

ROMA. Riforme: Alfano, “ineludibile revisione del sistema delle Conferenze”

“La revisione del sistema delle Conferenze credo sia ineludibile, anche alla luce della spiccata impronta regionalistica riconosciuta al nuovo Senato”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, riferendo alla Commissione parlamentare per le questioni regionali sull’impatto del ddl riforme sul sistema delle Conferenze.

“Non vi è nessuna predeterminata intenzione – ha sottolineato Alfano – di abbandonare questo sistema, ma non è possibile nemmeno farsene condizionare oltremodo nel momento in cui ci si proietta in una nuova fase costituente”.

“Quale però potranno essere i contorni precisi della revisione – ha puntualizzato il ministro – sarà lo stesso processo di riforma a dirlo, a conclusione di un percorso che andrà completato con altri passaggi essenziali, rappresentati dall’adozione di una nuova legge elettorale del Senato e, su altro piano, dalla revisione dei regolamenti parlamentari”.

Alfano ha anche ricordato che il sistema delle Conferenze “ha avuto senz’altro il merito storico di assicurare il confronto tra Stato e autonomie, contribuendo al superamento delle cause di tensione o di conflitto”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

L’assessore regionale Andrea Tronzano riconosce il ruolo dell’informazione

“Aiutare il mondo dell’informazione e dell’editoria che nonostante il periodo del lockdown ha continuato con …

Dalle zucchine alla pummarola. L’estate della Senatora Virginia Tiraboschi

C’è Facebook ma c’è anche Instagram. Qui funziona così. Pubblichi una foto, la commenti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *