Home / Attualità / ROMA. Maserati MC20: svelato il nome della nuova super sportiva
Maserati
Maserati

ROMA. Maserati MC20: svelato il nome della nuova super sportiva

Si chiamerà Maserati MC20 la nuova super sportiva di Maserati: MC è l’acronimo di Maserati Corse e 20 fa riferimento al 2020, anno che darà il via ad una nuova fase della storia di Maserati.

MC20 sottolinea la vocazione sportiva della nuova nata del marchio del Tridente: la vettura, che è stata sviluppata dal Maserati Innovation Lab, sarà prodotta nello storico stabilimento di Viale Ciro Menotti e verrà presentata in anteprima mondiale a fine maggio a Modena.

Così come la Tipo 26, dove il numero sta ad indicare l’anno di fabbricazione ed è stata la prima vettura da corsa a vestire il marchio del Tridente, allo stesso modo la MC20 sarà la prima nata della nuova era della Casa modenese con la quale tornerà nel mondo delle corse. La super sportiva è l’evoluzione naturale della pluri vittoriosa MC12, la vettura che nel 2004 segnò il ritorno di Maserati alle competizioni dopo 37 anni.

MC12 in pista ha collezionato tra il 2004 e il 2010 ben 22 vittorie (di cui 3 successi assoluti alla 24 Ore di Spa) e 14 titoli nel FIA GT tra Coppe Costruttori, Campionati Piloti e Campionati a Squadre. La vettura sarà prodotta nello stabilimento di Modena dove sono già stati avviati i lavori di aggiornamento della linea di produzione destinati ad ospitare anche una avanzatissima versione elettrica.

Per completare ulteriormente le aree destinate alla produzione nell’impianto di Viale Ciro Menotti è già iniziata la costruzione di una linea di verniciatura, del tutto nuova per la struttura, dotata di avanzate tecnologie innovative a basso impatto ambientale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

DOMENICA 29 MARZO. Oggi 75 decessi. A Ivrea un contagio in più. A Chivasso salgono i morti

QUI I DATI DI TUTTI I COMUNI A NORD DI TORINO CLICCA QUI PER I …

Utilizziamo gli alberghi! L’appello di medici, sindaci e personale sanitario. Ardissone non ci sente!

CORONAVIRUS. L’ho già detto che sono incazzato vero? Sì! Oggi, dopo una più che meditata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *