Home / Italia / ROMA. Manager sanità, decadenza automatica per malagestione
Sanità

ROMA. Manager sanità, decadenza automatica per malagestione

I direttori generali di aziende sanitarie che non raggiungano gli obiettivi prefissati, sia economico-finanziari sia con riferimento ai Livelli essenziali di assistenza e al programma valutazione esiti, o incorrano in fatti di mala gestione, saranno soggetti a decadenza automatica dall’incarico. La novità è prevista nel ddl Madia. Nel caso di decadenza automatica dall’incarico, il nominativo del direttore generale interessato verrà cancellato dall’elenco nazionale. Non sarà pertanto più nominabile presso alcuna azienda sanitaria, fatto salvo il superamento di un nuovo concorso.
Analogamente, se il direttore sanitario o amministrativo non raggiungerà gli obiettivi contrattuali prefissati o incorrerà in fatti di mala gestione, anche per lui scatterà la decadenza automatica dall’incarico e la cancellazione dall’albo, in questo caso, regionale.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Leggi anche

GORIZIA. Contrabbando gasolio da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce

E’ di 3 arresti e 83 denunce il bilancio di una vasta operazione della Guardia …

ROMA. Ancora ventenni morti sulle strade, ma morti in calo

Ancora morti sulle strade, tutti giovani e giovanissimi. La triste realtà dei 12 morti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *