Home / Attualità / ROMA. Legge di Stabilità: Chiamparino, “parere condizionato a sì emendamenti”
Chiamparino
Sergio Chiamparino

ROMA. Legge di Stabilità: Chiamparino, “parere condizionato a sì emendamenti”

“Aspettiamo le risposte del Governo che incontriamo oggi”, ha proseguito Chiamparino. “Stiamo elaborando, per l’ennesima volta, il testo degli emendamenti con le indicazioni concordate”. Le Regioni chiedono: una riduzione dell’eventuale taglio al Fondo sanitario 2015; lo spostamento di risorse sul trasporto pubblico locale, in grande sofferenza; che si affronti la questione delle Province e del personale; investimenti in edilizia sanitaria e per apparecchiature; prosecuzione dei benefici derivanti dal pareggio di bilancio. “Sono 5-6 punti di cui chiederemo conto in Conferenza Unificata. Se verranno accettati il parere sarà positivo, altrimenti negativo”.

“L’interlocuzione con il Governo? E’ carsica”, lo ha detto ai giornalisti che gli chiedevano quali siano i rapporti delle Regioni con l’Esecutivo, il presidente della Conferenza delle Regioni Sergio Chiamparino, impegnato con i governatori sugli emendamenti alla Legge di Stabilità. “Io vengo dal nord…”, ha aggiunto sorridendo Chiamparino. 

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CHIVASSO. Coronavirus, lockdown, ripartenza e amici a quattro zampe: il racconto del dottor Muzio

Carlo Muzio, conosciutissimo veterinario chivassese che insieme al dottor Fernando Naretto e alla dottoressa Ilenia …

Mauro Salizzoni

Salizzoni candidato sindaco a Torino con l’appoggio di Chiamparino

Sarà anche solo un’idea ma sembra davvero una gran bella idea. Candidare a sindaco Mauro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *