Home / Italia / ROMA. Le città si colorano di bianco contro il tumore al polmone

ROMA. Le città si colorano di bianco contro il tumore al polmone

Una luce bianca per sensibilizzare sulla lotta contro il tumore al polmone. E’ questa l’iniziativa promossa dall’associazione Alcase Italia e che coinvolgerà, per tutto novembre, diverse città. Tra queste, Roma, Napoli, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Venezia, Parma, Modena, Perugia, Livorno, Siracusa, Pescara, Trento, Forlì e Vicenza. Nel 2003 proprio il mese di novembre è stato proclamato a livello internazionale “Mese della consapevolezza del tumore al polmone”. Alcase ha deciso di chiamare la campagna italiana “Illumina novembre”. Le città vengono illuminate o decorate con luci, nastri, fiocchi o palloncini, per uno o più giorni, per una settimana o per l’intero mese. Alle amministrazioni comunali viene chiesto di illuminare un monumento, la facciata di un palazzo o una fontana. “E’ l’occasione utile per catturare l’attenzione dell’opinione pubblica nei confronti di una patologia che rimane ancora oggi ancorata al ‘marchio negativo del fumatore’ e a quello, altrettanto negativo, ‘dell’incurabilità’ – spiega Gianfranco Buccheri, direttore scientifico di Alcase Italia – Oggi non è più così: sono numerosi i giovani e le donne, spesso non fumatori o ex-fumatori, che si ammalano. E i recenti progressi della biologia molecolare in campo tumorale, unitamente all’introduzione degli immunoterapici, hanno determinato nuove possibilità di cura o di controllo a lungo termine della malattia. Oggi, i malati, che convivono con un cancro ormai ‘cronicizzato’, godono della stessa qualità di vita che avevano prima di ammalarsi, continuando a svolgere le stesse attività di prima”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ROMA. A Milano, Trieste e Roma le migliori pasticcerie 2019

Premi speciali al “Pasticcere Emergente”: Marco Battaglia e Lavinia Franco di Marlà Milano. Novità dell’Anno: …

alberi monumentali

ROMA. Alberi e parchi contro la Co2, cercasi sponsor

Preziosi contro la cattiva qualità dell’aria e nell’assorbire gli inquinanti diffusi nell’atmosfera delle città, gli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *