Home / Italia / ROMA. Imprenditore liberato: Sergio Favalli rientrato a Roma

ROMA. Imprenditore liberato: Sergio Favalli rientrato a Roma

Sergio Favalli, imprenditore 62enne di Moretta, nel cuneese, rapito in Nigeria alla fine dello scorso mese di marzo e liberato dagli uomini dell’Aise, è rientrato questa sera a Roma. L’aereo con a bordo Favalli, è atterrato alle 20.30 sulla pista dell’aeroporto di Ciampino.

Imprenditore liberato: la nipote, non sapevamo del rapimento

“Non sapevamo nulla di ciò che gli era successo, ci hanno informato solo oggi”. Così Elisabetta, la nipote di Sergio Favalli, l’imprenditore italiano rapito in Nigeria il 30 marzo scorso e liberato oggi.
L’uomo ha vissuto per un periodo a Costanzana, piccolo centro della provincia di Vercelli dove risiede la nipote. “Siamo rimasti spiazzati dalla telefonata dell’ambasciata e della Farnesina – dice Elisabetta – che ci informavano delle modalità del suo rilascio. Non ho saputo nient’altro, perché non ci hanno dato altre informazioni. Ora aspettiamo che torni in Italia”.
Originario di Moretta, nel Cuneese, Sergio Favalli, 62 anni, ha vissuto per qualche tempo anche a Costanzana, dove in pochi lo ricordano. L’uomo, diplomato geometra, viveva infatti ormai da anni in Africa, a Kaduna, in Nigeria, dove è stato rapito.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ROMA. Scuola: accordo Governo-sindacati, sospeso lo sciopero

Dopo una maratona durata un’intera notte, è stata siglata stamane all’alba, a Palazzo Chigi, un …

LIVORNO. Giorno ‘nero’ morti sul lavoro, 4 vittime in Italia

Un altro incidente mortale sul lavoro, il sesto dal 2010, allunga la lista delle vittime …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *