Home / Italia / ROMA. Ebola: infermiere, condizioni peggiorate
ebola
ebola

ROMA. Ebola: infermiere, condizioni peggiorate

Sono leggermente peggiorate le condizioni dell’infermiere di Emergency contagiato dal virus Ebola e ricoverato da ieri all’Istituto Spallanzani di Roma. Il paziente ”è febbrile, lucido e collaborante. Da questa notte è comparsa un sintomatologia gastrointestinale importante. Ha iniziato nutrizione parenterale”, afferma il bollettino. 

Per l’infermiere di Emergency affetto da Ebola e ricoverato all’istituto Spallanzani, dopo il primo trattamento antivirale specifico iniziato già ieri, questa notte è stato iniziato un secondo farmaco sperimentale non registrato.

Lo rende noto l’ospedale. Il farmaco, già autorizzato con ordinanza AIFA del 12 maggio, su indicazione del Ministro della Salute, è arrivato ieri dall’estero. Il paziente ha iniziato la nutrizione parenterale e continua la terapia reidratante per via orale ed endovenosa. 

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Leggi anche

GORIZIA. Contrabbando gasolio da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce

E’ di 3 arresti e 83 denunce il bilancio di una vasta operazione della Guardia …

ROMA. Ancora ventenni morti sulle strade, ma morti in calo

Ancora morti sulle strade, tutti giovani e giovanissimi. La triste realtà dei 12 morti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *