Home / Attualità / ROMA. Calenda, più saloni libro? Approccio autolesionista
CARLO CALENDA

ROMA. Calenda, più saloni libro? Approccio autolesionista

“Non è un settore di cui mi occupi direttamente, ma mi pare che sulla questione dei vari saloni del libro ci sia un approccio vagamente autolesionista”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, nel corso della conferenza stampa di presentazione della terza edizione del Mia – Mercato Internazionale Audiovisivo, che si svolgerà nella capitale dal 19 al 23 ottobre.
Calenda ne ha parlato sottolineando la necessità del Paese di “portare l’Italia all’estero e l’estero In Italia. E’ la missione del Paese in materia di cultura, servizi, industria, mercato. Siamo un paese maturo con tassi di crescita limitati o stabili ma con un enorme potenziale”. Come il Mia, per funzionare “ha bisogno di essere potente, lo stesso vale per il settore fieristico. Si punta su una cosa e non ci si fa competizione gli uni con gli altri”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

“La mia vita da mamma disabile vittima di abusi e maltrattamenti”

Chiara (nome di fantasia), 36 anni, della provincia nord di Torino, è una donna forte …

Il Tavolo della trasparenza in Regione è stato il primo incontro tra Sogin, Isin e i sindaci dei Comuni “potenzialmente idonei”

«I quattro comuni individuati nella provincia di Torino come siti “potenzialmente idonei” non si candidano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *