Home / Attualità / ROMA. Anci e Upi, ‘Gentiloni ci incontri, preoccupati per servizi’
gentiloni
Paolo Gentiloni

ROMA. Anci e Upi, ‘Gentiloni ci incontri, preoccupati per servizi’

Un incontro per rappresentare la situazione di emergenza attuale di Città metropolitane e Province è stato richiesto dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro, e dal presidente dell’Upi Achille Variati, con una lettera inviata al presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.
“Manifestiamo tutta la preoccupazione che ci deriva dall’impossibilità di assicurare servizi essenziali alle comunità amministrate – scrivono Decaro e Variati a nome dei sindaci presidenti delle Città metropolitane e delle Province – a causa dei prelievi forzosi operati ai bilanci degli enti dalle manovre economiche negli anni passati”.

“Una condizione di crisi finanziaria – concludono sottolineando l’urgenza dell’incontro – che nelle Città metropolitane e nelle Province non ci consente di dare seguito ai compiti che la Costituzione e le leggi ci hanno assegnato, né di approvare i bilanci per l’anno corrente in equilibrio”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

finanza

Operazione Molosso. 15 arresti. Tangenti sui camici monouso. Bufera all’Asl To4

La Guardia di Finanza di Torino, a seguito dell’analisi dell’ingente materiale probatorio sequestrato durante le …

Questo Natale ricordati delle botteghe e dei negozi di vicinato

Sarà certamente un Natale diverso da tutti quelli che lo hanno preceduto quello che ci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *