Home / Dai Comuni / RIVAROLO. Teleriscaldamento in vendita?
la centrale del Vallesusa

RIVAROLO. Teleriscaldamento in vendita?

Il Comune potrebbe mettere in vendita la rete del teleriscaldamento. L’idea è affiorata in questi giorni. Per il momento nulla di certo. Ma se l’iniziativa dovesse andare in porto, potrebbe portare nelle casse risorse preziose per riuscire a gonfiare le entrate. E rimettere così un po’ più in sesto il bilancio, che per i prossimi anni sarà fortemente condizionato da quel milione di euro da pagare alla Locat Leasing, società del gruppo Unicredit, per la nota lettera di patronage firmata dall’ex Sindaco Fabrizio Bertot a garanzia del leasing rilasciato nel 2006 a Rivarolo Futura, che però non ha mai provveduto a saldare le rate. Col risultato che il milione di euro va pagato, nonostante nel frattempo il Comune stia preparando il ricorso in Appello contro la sentenza pronunciata dal Tribunale di Bologna.

Vendere la parte del teleriscaldamento di proprietà comunale potrebbe non solo alleviare le casse oggi doloranti, ma anche sgravare l’ente dai costi di manutenzione. Da circa un anno la rete comunale dei tubi che corrono nel sottosuolo della cittadina, è affidata in gestione ad una ditta esterna, la Eurotec, che deve ancora saldare i canoni di locazione, su decisione presa dalla commissione straordinaria.

“Al momento non abbiamo ancora deciso cosa farne- va coi piedi di piombo il Sindaco Alberto Rostagno -. Abbiamo però valutato che in ogni caso, se dovessimo venderla, è necessario saperne il valore. Oggi nessuno lo conosce, neppure in modo approssimativo. Non avendo tra i nostri funzionari nessuna risorsa in grado di stimarlo, abbiamo dato l’incarico ad uno studio professionale di farne la stima. Solo quando avremo informazioni più chiare, decideremo il da farsi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Coronavirus, lockdown, ripartenza e amici a quattro zampe: il racconto del dottor Muzio

Carlo Muzio, conosciutissimo veterinario chivassese che insieme al dottor Fernando Naretto e alla dottoressa Ilenia …

IVREA. Via libera al progetto “Ico Valley – Human Digital Hub”

Via libera a ‘Ico Valley – Human Digital Hub’, progetto destinato a rivitalizzare una parte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *