Home / Dai Comuni / RIVAROLO. L’Officina GTT sta smobilitando. Cosa vuol fare la Regione?

RIVAROLO. L’Officina GTT sta smobilitando. Cosa vuol fare la Regione?

“L’area delle officine GTT di Rivarolo, che si occupa della manutenzione di autobus e treni, è uno storico polo manutentivo di grande importanza per il trasporto pubblico locale. Misura oltre 4 mila metri quadrati, occupa decine di addetti e ha sviluppato rilevanti competenze tecniche. L’ipotesi di uno smantellamento sta creando apprensione tra i dipendenti. Per questo ho presentato un’Interpellanza per sapere se e come la Giunta regionale intenda affrontare la questione con l’Agenzia della mobilità piemontese e GTT”: così dichiara il consigliere regionale Alberto AVETTA (PD), che quest’oggi ha presentato un’Interpellanza, a seguito delle notizie apparse sui media locali circa l’ipotesi di una dismissione delle officine di Rivarolo da parte di GTT. “Si registra una situazione di incertezza e disinteresse, mentre via via si perdono commesse e non vi sono tempi certi sul trasferimento della gestione della linea ferroviaria Canavesana da GTT a Trenitalia. Oltre ai timori dei dipendenti sul loro futuro, l’eventuale dismissione produrrebbe l’onerosa necessità di riqualificazione dell’area, che andrebbe ad aggiungersi alle altre già numerose ex aree industriali canavesane in attesa di nuove destinazioni”.

Alberto Avetta, consigliere regionale Pd

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Dell’impiego ovvero dello Statuto dei lavoratori

Il professor Carlo Ossola (dovrebbero tremarmi le vene dei polsi solo a scriverne il nome), …

IVREA. Italgas acquista il 15% di Aeg Reti Distribuzione

Italgas società quotata alla borsa di Milano, specializzata nell’attività di distribuzione del gas, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *