Home / Dai Comuni / RIVAROLO. Droga: il suo alloggio era centrale di spaccio, arrestato
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

RIVAROLO. Droga: il suo alloggio era centrale di spaccio, arrestato

I carabinieri Cuorgnè hanno arrestato per spaccio un 35enne di Rivarolo Canavese (Torino). L’uomo, residente a due passi dal municipio, in via Palestro, spacciava marijuana ai giovani della zona. Ai militari non è sfuggito uno strano “via-vai” serale di ragazzi tra Cuorgnè e Rivarolo. Così, al termine di una serie di controlli a carico di abituali consumatori di stupefacenti, è stato possibile risalire all’alloggio del 35enne di Rivarolo, all’interno del quale i carabinieri hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 600 grammi di marijuana. L’arresto è stato convalidato dal Gip Ombretta Vanini del tribunale di Ivrea. Al 35enne sono stati concessi i domiciliari.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SALUGGIA. Neanche il lockdown ha fermato Dj Symoz e la sua musica

Simone Yuri Moz aka (in arte, ndr) Dj Symoz è inarrestabile, neanche il Coronavirus e …

IVREA. Lisa, forse Gino, boh non so… Casali: “Mi hanno offesa…”

Avete presente l’attrice Franca Valeri nei celebri sketch della “Signorina snob”? Correvano gli anni 60 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *