Home / Dai Comuni / RIVAROLO Alle scuole il materiale informatico dismesso dell’Agenzia delle Entrate
Alessandro Chiapetto
Alessandro Chiapetto

RIVAROLO Alle scuole il materiale informatico dismesso dell’Agenzia delle Entrate

“Sia destinato ad enti pubblici e associazioni il materiale informatico dismesso dell’Agenzia delle Entrate”. Lo chiede il Movimento 5 Stelle che, nei giorni scorsi, ha inviato appositi inviti, a farsi avanti, ai vari Comuni del territorio.

Il consigliere pentastellato di Rivarolo, Alessandro Chiapetto, ha protocollato un’interrogazione il 7 febbraio scorso chiedendo che il materiale venga destinato, con più precisione, alla scuola, di cui da tempo il Movimento si sta facendo baluardo (risale a pochi mesi fa l’iniziativa di devolvere l’8 per mille alle strutture scolastiche).

Per questo il gruppo rivarolese sollecita il Comune ad attivarsi affinché entro e non oltre la data del 27 febbraio 2015 le scuole del territorio colgano quest’opportunità, invitando i dirigenti a presentare domanda.

“Per garantire la migliore efficienza possibile nel contrasto all’evasione e nell’assistenza ai contribuenti – premette Chiapetto – l’Agenzia delle Entrate rinnova costantemente la propria dotazione di apparecchiature informatiche dismettendo quelle che, a causa di limitazioni tecnologiche, non garantiscono la completa operatività degli uffici. Tuttavia ciò che è inadatto all’Agenzia delle Entrate può ancora trovare un’utile collocazione presso altri enti per attività che abbiano inferiori esigenze prestazionali”.

Tutti gli istituiti scolastici statali e paritari, le pubbliche amministrazioni, gli enti e organismi non-profit (anche privati) possono partecipare alla procedura. Parliamo di PC, PC portatili e server.

Gli enti che ne hanno titolo dovranno inviare la richiesta di assegnazione di apparecchiature esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC). La richiesta dovrà essere compilata tramite l’applicazione Phoenice. L’assegnazione avverrà mediante sorteggio che si baserà sulle estrazioni del Lotto (Ruota Nazionale), secondo le modalità indicate nei bandi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BORGOFRANCO. Il comune rischia il dissesto: gravi irregolarità nei Bilanci dal 2017 al 2019

Lettera shock della Corte dei Conti: i Bilanci degli ultimi tre anni non quadrano. Sono …

franco silvestro m5s ciriè

CIRIÈ. Silvestro: “La sentenza del Tar? 15 pagine di schiaffi al Comune”

CIRIÈ. «Quindici pagine di schiaffi al Comune». Così il consigliere Franco Silvestro, Movimento 5 Stelle, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *