Home / BLOG / RIVARA. Ladri di “finto” rame a Villa Ogliani

RIVARA. Ladri di “finto” rame a Villa Ogliani

Ladri entrano in azione indisturbati in pieno centro a Rivara. E’ successo nella notte tra il 22  e il 23 agosto, approfittando di un momento in cui molti erano ancora in vacanza. I ladri hanno fatto un blitz molto probabilmente con un furgone, portandosi via le grondaie delle ex Serre di Villa Ogliani. Il gruppo di minoranza “Uniti per Rivara” ha subito segnalato l’accaduto.

“Le povere Serre di Villa Ogliani. In paese ognuno può agire indisturbato con la certezza di non essere visto aspettando la video sorveglianza. Saranno anche poche telecamere, mal posizionate, ma suvvia, iniziamo a installarle e a collegarle con le Forze dell’Ordine. Non aspettiamo la settimana prima delle votazioni”, ha scritto il capogruppo Lorenzo Terrando sul proprio profilo facebook.

In paese questa storia ha fatto molto parlare ma per i malviventi, che pensavano di aver rubato un ricco bottino, si  sarà rivelata una spiacevole sorpresa. Proprio così perché le grondaie non erano di rame, l’ormai famoso oro rosso di cui si sta facendo razzia negli ultimi tempi, ma di lamiera verniciata.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Venaria.

Commenti

Blogger: Jessica Sinopoli

Jessica Sinopoli
Spazio bianco

Leggi anche

CORONA VIRUS TAMPONE FARINGEO

IVREA. Covid-19: il laboratorio analisi dell’Asl To 4 nella rete regionale

Il laboratorio analisi dell’Asl To4, a Ivrea, entra a far parte della rete regionale dei …

Ospedale Ivrea

A Ivrea salgono a 25 i contagiati Covid

A Ivrea salgono a 25 i contagiati. Oggi è stato il giorno della polemica intorno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *