Home / BLOG / Ritorno a Casa

Ritorno a Casa

Era un caldo agosto come questo. All’autoradio la musicassetta di Antonello Venditti che intonava “Buona Domenica.”
Si imparavano a memoria certe canzoni, cantandole a squarciagola.
Si consumava prima il lato A e poi il lato B e così si scandivano i kilometri di quell’autostrada, che ci separava dalla nostra amata terra.
E poi l’interminabile, l’infinita autostrada del Mediterraneo, contornata dai mille cantieri dei lavori in corso.
Per Noi semplicemente la Salerno- Reggio Calabria.
Agosto era il mese delle sospirate vacanze.
Le serrande abbassate delle fabbriche e dei negozi, ne segnavano l’inizio.
Tutti lo attendevano con ansia e felicità.
Tutti lo amavano.
Per tutti era il ritorno a “Casa”. Finalmente!
Allora ci si metteva in auto, rigorosamente con i finestrini abbassati e il thermos del caffè pronto ad ogni evenienza.
Si caricavano di valigie le quattro ruote di una Fiat.
La mia era la Regata.
Valigie ricolme di un’ attesa che durava 365 giorni con il relativo conto alla rovescia.
E percorrevi con pazienza tutti quei kilometri di coda, per strada, all’autogrill e ancora all’autogrill e per strada.
Tra quelle macchine incolonnate sotto il sole cocente.
Ma non importava se facesse caldo, se ci si impiegasse due ore in più ad arrivare a destinazione.
Perché la pesantezza, la stanchezza svanivano improvvisamente.
Letteramente sparivano quando gli occhi scorgevano la scritta: “Benvenuti a…”
Quando si sentiva quel profumo buono di casa.

Sì. Ognuno di Noi credo potrebbe aggiungere una destinazione.
Quella che ancora oggi ci porta a macinare tutti questi kilometri.

Ma in fondo a 30 anni ci rifletto e dico: “Che estate sarebbe senza? E che ricordi potrei avere se non avessi percorso questa strada?”

Allora dico grazie a chi mi ha trasmesso questa voglia di ritornare a “casa” ogni estate, ogni anno… Perché proprio come per te papà, la Sicilia è Casa.

Commenti

Blogger: Ivana Fontana

Ivana Fontana
Penso Dunque Sono

Leggi anche

NOLE. L Nóst Pais, da 25 anni per la tradizione

Da 25 anni l’Associazione ‘L Nóst Pais lavora sul territorio nolese cercando di mantenerne le …

Macedonia!

Macedonia! A volte lo spunto per ragionare avviene tramite attività che possono sembrare banali. Ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *