Home / Attualità / RIMINI. Crisi: Fassino, accelerazione su superutility del Nord
Fassino
Piero Fassino

RIMINI. Crisi: Fassino, accelerazione su superutility del Nord

“Ritengo che il progetto della superutility del Nord possa subire un’accelerazione alla luce dei cambiamenti che il governo vuole apportare all’interno delle partecipate” degli enti pubblici. Lo afferma il sindaco di Torino e presidente dell’Anci Piero Fassino al Meeting di Cl riferendosi al progetto per la realizzazione di una superutility da creare attraverso aggregazioni sul nocciolo Iren/A2A. Il Comune di Torino è socio di Iren.

“Si sta riproponendo il tema di creare in Italia delle superutility. Il problema è quello della polverizzazione, tenendo conto che in Italia ci sono 4 big che operano nel campo dell’energia, 30 società medie e centinaia e centinaia di società piccolissime. Serve un processo di riaggregazione e di riorganizzazione”, conclude Fassino.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Dal 1° ottobre torna l’ordinanza sul “blocco traffico”

Deliberato dalla Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore all’Ambiente, lo schema di ordinanza che i sindaci …

referendum

Quando si combatte una buona battaglia si può anche perdere, ma non si è mai sconfitti… Resisteremo

Martedì 22 settembre 2020, giorno dopo il referendum sulla riduzione dei parlamentari: c’è chi si …

Un commento

  1. Avatar
    Davide Pirovano

    Buongiorno Gentili della voce.

    non ho trovato un posto dove potervi contattare,

    quindi scrivo qui, solo per comunicare con voi.

    Mi chiedevo se è possibile pubblicare un banner pubblicitario sul vostro sito e le relative modalità

    Grazie

    la email è sopra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *