Home / Home / Riflessione

Riflessione

Nell’impossibilità di farlo personalmente, ringraziano a nome dei miei famigliari quanti hanno partecipato esprimere affetto e vicinanza in questo doloroso momento al lmioo dolore per la scomparsa di mio papà. Grazie

Riflessione
Martedì sera 27 maggio è mancato mio papà, pensavo di essere una persona razionale e fredda, ma in quei momenti l’angoscia ha il sopravvento su tutto. Nella notte a mente fredda riflettevo sulla vita terrena di mio papà classe 1921 a luglio avrebbe compiuto 93 anni. La morte di un genitore lascia un grande vuoto che viene colmato subito dal dolore e poi colmato nell’animo dal ricordo dei suoi insegnamenti e del suo esempio. Mio papà è passato dal sonno alla morte, ecco la vita di una persona consiste in un insieme di avvenimenti di cui l’ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l’insieme e questo mi fa meditare sulla fine e sul fine della vita. Mi fa pensare e mettere a fuoco la mia umana esistenza, nella consapevolezza che ogni evento della mia storia personale è un po’ come un atomo o una cellula: estremamente minuscola, eppure capace di rivelarsi un microcosmo. Non mi stanco di ripeterlo che si vive un periodo storico che grazie ad internet si sa tutto e di tutti in tempo quasi reale ma viviamo anche un tempo in cui si sorvola su tutto, si banalizza tutto, si archivia subito tutto nel retrobottega della dimenticanza. E invece ci sono fatti che possono cambiare non solo la direzione di una vita, ma anche il significato di tutto ciò che si è finora compiuto. A maggior ragione l’ultimo atto, quello che suggella l’intero arco dell’esistenza. In questi momenti di lutto il pensiero della morte è un disturbatore necessario mi da una scala diversa dei valori, mi libera da paure inutili e da meschinità, mi fortifica nell’agire in modo giusto, degno e pieno
Favria Giorgio Cortese

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

coronavirus

Sabato 27 giugno. Covid: in Piemonte si registrano 3 morti in più (dalle 16 di ieri)

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè …

La commercialista Patrizia Benincasa

La commercialista Patrizia Benincasa spiega gli ammortizzatori sociali

La commercialista Patrizia Benincasa, commercialista con studio in Torino in via Cibrario 56, spiega tutte le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *