Home / Dai Comuni / Reggia Venaria: completato consolidamento argini Ceronda
La Reggia di Venaria

Reggia Venaria: completato consolidamento argini Ceronda

Sono state completate le opere di consolidamento degli argini del torrente Ceronda nei pressi della Reggia di Venaria. Ad annunciarlo è il consorzio La Venaria Reale, che gestisce il complesso architettonico, secondo cui è stato praticamente escluso il rischio di esondazione per entrambe le sponde. “Un’esondazione di portata analoga a quelle subite dal territorio nel 1994 e nel 2000 – dice il Consorzio – oggi secondo gli studi dei tecnici competenti non sarebbe possibile né sul versante destro né su quello sinistro del fiume”.

Ulteriori opere, come la demolizione del ponte Castellamonte e la sua sostituzione con un nuovo ponte, sono in cantiere per ridurre ulteriormente il rischio.

“Con la realizzazione dei parcheggi e delle opere di sicurezza – conclude il Consorzio – miglioreranno anche il traffico di viale Carlo Emanuele II e l’accesso al Ponte Verde della Mandria. Dalla passerella Mazzini alla zona della Magneti Marelli, sugli argini che difendono dall’esondazione, verrà realizzata una nuova pista ciclabile che consentirà di percorrere il tratto godendo del paesaggio fluviale in sicurezza. Inoltre, la costruzione di una nuova strada che costeggia il parcheggio Carlo Emanuele, permetterà di liberare dal traffico automobilistico e pesante viale Carlo Emanuele II fino all’insediamento della Caredio, eliminando gli attuali parcheggi auto lungo il viale”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

IVREA. “Non hanno nessuna visione. Presuntuosi e non rispettosi!”

A più di due anni dall’insediamento di Stefano Sertoli e di una maggioranza di centrodestra alla …

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo

SAN SEBASTIANO. Frana il muraglione di una casa, paura a Moriondo Frana il muraglione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *