Home / BLOG / Rä di Martino cerca materiale per un film sul Piper di Torino.

Rä di Martino cerca materiale per un film sul Piper di Torino.

Ra di Martino in collaborazione con Artissima e altri partner cerca foto, diapositive, film in Super 8 e racconti inediti di chi ha vissuto gli anni del Piper di Torino per farne un documentario.

A Roma il Piper è stato il palcoscenico di moltissimi musicisti italiani e star internazionali – dagli Who, ai Rolling Stone, dai Pink Floyd a Jimi Hendrix, fino a Patty Pravo – diventando negli Anni Sessanta un vero e proprio fenomeno di costume, a Torino  è stato laboratorio di molta arte contemporanea di quegli anni.

LA CALL DI RA

Ora la memoria di quel locale che non esiste più diventerà un film, grazie all’idea di Paola Nicolin – che della discoteca torinese ha fatto un progetto artistico per Artissima 2017, PIPER Learning at the discotheque – di invitare Rä di Martino a girarne un documentario.

L’artista-regista ha, così, deciso di lanciare una call pubblica – in collaborazione con Artissima, il Centro Conservazione e Restauro di Venaria Reale, l’Archivio Nazionale Cinema Impresa e the classroom – alla ricerca della documentazione inedita di chi ha vissuto gli anni del Piper con foto, filmati in Super 8, diapositive, racconti.

La raccolta dei materiali – aperta fino al 28 febbraio – sarà poi digitalizzata e duplicata da due realtà specializzate nel preservare le testimonianze dell’arte contemporanea: l’Archivio Nazionale Cinema Impresa e il Centro Conservazione Restauro di Venaria Reale.

Sarà possibile inviare materiali e testimonianze fino al 28 febbraio 2018 ai seguenti indirizzi:

Per il materiale in formato digitale: piper@centrorestaurovenaria.it

Per il materiale cartaceo: Artissima, Corso Vittorio Emanuele II, 12 – 10123 Torino.

Per il materiale in pellicola e video: Archivio Nazionale Cinema Impresa, cinemaimpresa@fondazionecsc.it,  Telefono +393316183115

Commenti

Blogger: Donatella Muraro

Donatella Muraro
Notizie dai musei.

Leggi anche

giustizia

ROMA. Anm gira pagina, arriva Poniz,’enorme questione morale’

Con una manciata di riunioni durate poche ore, l’Anm volta pagina e si affida alla …

TORINO. Ladri fanno razzia alla ‘Cittadella’ di Nida alla Falchera

Razzia nella sede della ‘Cittadella’ creata alla Falchera di Torino della onlus Nida (Nazionale Italiana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *