Home / Eventi / Altri Eventi / QUAGLIUZZO. A settembre aprirà il museo fossilifero

QUAGLIUZZO. A settembre aprirà il museo fossilifero

Qualche mese fa, l’amministrazione guidata da Ernesto Barlese, ha approvato il progetto definitivo per il nuovo “Museo Fossilifero”. Il lavoro è stato elaborato dallo studio Associato Atelier di Ivrea, e in particolare dall’architetto Alessandro Brac Gastaldo. Secondo gli studi elaborati dal professionista, saranno necessari circa 10 mila per mettere a punto il nuovo punto culturale. “Si tratta di una struttura importante – spiega il primo cittadino – che, però, spesso non è stata utilizzata al meglio. Il museo avrebbe dovuto aprire prima ma, poi, a causa del Covid, i tempi si sono allungati.

Ora, però, i lavori sono terminati, il museo aprirà a settembre. Abbiamo messo una serie di cartelloni che possano raccontare quanto successo su questo territorio e quello che che c’è all’interno del museo. Una nuova organizzazione per spiegare al meglio l’evoluzione del nostro territorio e provare ad attirare più visitatori rispetto a quelli che si sono visti fino ad oggi. Era una cosa che avevamo già in programma e abbiamo trovato i fondi per realizzarla”.

Un progetto, annunciato qualche mese fa, per cercare di rendere più attrattivo il museo, quello che ha sede presso l’ex Chiesa Parrochiale di via XX Settembre, proprio lì c’è il centro documentazione fossili delle Morene del Chiusella.

La riqualificazione del museo era già nel programma dell’amministrazione di Ernesto Berlese e, l’amministrazione, è riuscita, finalmente, a metterla in pratica. I visitatori, avranno quindi la possibilità di ripercorrere le evoluzioni che hanno contraddistinto il territorio dell’anfiteatro morenico di Ivrea.

Ci saranno una serie di fossili: conchiglie, fossili di pesci. Parliamo di un numero di reperti molto importanti e interessanti che non hanno nulla da invidiare a tante altre strutture. Ci saranno anche alcuni reperti che raccontano della formazione delle alpi, il tutto all’interno di una chiesa sconsacrata.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac

CASTIGLIONE. In auto aveva coca e marijuana, arrestato

Questa mattina a Castiglione Torinese, durante un controllo della circolazione stradale, i carabinieri della compagnia …

IVREA. Zac! e Movicentro: i tempi si allungano

Ci sa tanto che sarà ancora molto lunga, impervia e tempestosa la strada per regolarizzare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *