Home / Sport / Altri Sport / PYEONGCHANG 2018. Completata la revisione del progetto da parte del CIO

PYEONGCHANG 2018. Completata la revisione del progetto da parte del CIO

A meno di 80 giorni dal via dei XXIII Giochi Olimpici Invernali, il Comitato Olimpico Internazionale ha completato la revisione del Progetto di PyeongChang, certo che atleti e tifosi, dal 9 al 25 febbraio, vivranno in Corea del Sud un’esperienza memorabile.
“Le Venues sono state completate, si sta allestendo il Villaggio Olimpico, la staffetta della Fiaccola sta generando molta attesa nel Paese e posso attestare la praticità della nuova ferrovia ad alta velocità KTX. Gli ultimi preparativi termineranno in tempo per quello che sarà un evento memorabile per atleti e supporter”, ha dichiarato Gunilla Lindberg, Presidente della Commissione di Coordinamento del CIO al termine della due giorni di studio.
Oltre ai comodi cluster posizionati a ridosso delle montagne e sul mare, dove sarà possibile ammirare i migliori atleti invernali del mondo gareggiare sulla neve o sul ghiaccio, i titolari dei biglietti olimpici potranno anche accedere al Parco Olimpico e alla Plaza, dove ci sarà un mix di attività culturali e mostre.
Il Comitato Organizzatore di PyeongChang2018 sta inoltre lavorando per garantire agli spettatori aggiornamenti sugli alloggi e informazioni sul trasporto per facilitare i loro spostamenti ai Giochi che, ai possessori dei biglietti, garantiranno anche autobus navetta di cortesia e l’esenzione dei pedaggi autostradali sulla via verso PyeongChang.
“La cultura locale è ciò che rende unica ogni edizione dei Giochi”, ha proseguito Lindberg. “Non ho dubbi che il mondo intero, dopo aver visto la bellezza della regione e aver conosciuto l’ospitalità coreana, apprezzerà il fatto che l’Olimpiade sia stata assegnata a PyeongChang. Incoraggio tutti a venire a sostenere i loro atleti, a scoprire la cultura coreana, a parlare con le persone nelle venues e a fare amicizia”.

Nell’ultimo mese, il Comitato Organizzatore ha puntato molto ad accrescere l’entusiasmo per i Giochi con il lancio della sua app ufficiale PyeongChang 2018 e ha promosso una serie di eventi ed iniziative per coinvolgere la Corea e il mondo. La staffetta della Torcia, che ha attraversato più di 20 città da quando è giunta in Corea, continua inoltre a legare il Paese alla passione dei Giochi.
Con le strutture ormai complete, il Comitato ha rivolto la sua attenzione alla verifica della prontezza operativa e alla cura dei dettagli per garantire agli atleti la possibilità di competere nei migliori campi di gara possibili.
“Siamo a soli 77 giorni dall’avvio dei Giochi Olimpici Invernali PyeongChang 2018 e siamo pronti ad accogliere il mondo”, ha dichiarato il presidente del Comitato Lee Hee-beom. “Questa settimana abbiamo avuto da parte del CIO un’altra valutazione del progetto positiva e produttiva. Le prossime settimane saranno impegnative ma al tempo stesso emozionanti perché completeremo i nostri preparativi”.
“La neve sta cominciando a cadere e noi stiamo facendo tutto ciò che è possibile per far crescere la passione e l’attesa in tutto il Paese invitando tutti ad essere parte di questi Giochi stravaganti. Sarà la più bella vetrina di sport e cultura che la Corea abbia mai visto e vi invitiamo a comprare i biglietti e a raggiungerci a PyeongChang”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Dynamic Sport-In Sport Ivrea

NUOTO. Dynamic Sport-In Sport si conferma nell’èlite regionale

Quarto posto di prestigio Palazzo del Nuoto di Torino per la Dynamic Sport-In Sport, impegnata …

VOLLEY. Pubblicati gli organici dei campionati nazionali

Il Settore Campionati della Federazione Italiana Pallavolo ha ufficializzato gli organici delle formazioni partecipanti ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *