Home / Dai Comuni / Prostituta violentata e gettata da auto in corsa

Prostituta violentata e gettata da auto in corsa

E’ stata rapinata dell’incasso, costretta a subire un rapporto sessuale e poi gettata in strada da un’auto in corsa. E’ accaduto ieri sera a Villastellone (Torino). La vittima è una prostituta nigeriana di 22 anni, ricoverata all’ospedale di Chieri con una prognosi di 90 giorni.

L’aggressore, un romeno di 40 anni residente in provincia di Cuneo, è stato identificato dai carabinieri su indicazione della vittima e denunciato per rapina, lesioni e violenza sessuale.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. E il consigliere Olivieri resta in mutande durante la commissione

Si sa, siamo in estate, fa caldo e c’è una gran voglia di andare al …

VISTRORIO. Omicidio Moschini, l’imputato rischia l’ergastolo

Rischia l’ergastolo Alberto Diatto, 61 anni di Biella, per l’omicidio di Roberto Moschini, il sessantenne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *