Home / In provincia di Torino / Prende forma l’Unione della Valchiusella

Prende forma l’Unione della Valchiusella

Prende forma l’Unione dei Comuni della Valchiusella. Sabato mattina nel salone pluriuso ad Issiglio i 102 consiglieri sia di maggioranza che di minoranza degli otto comuni, si sono trovati per eleggere, con voto segreto, il consiglio dell’Unione. Il nuovo “governo” è formato da sette consiglieri: 5 per le maggioranze e due per le minoranze. Per il gruppo di maggioranza sono stati eletti con 8 voti Annalisa Giansetto assessore di Brosso; con 11 voti Antonio Oberto Petto assessore di Issiglio; con 17 preferenze Giovanni Perassa sindado di Lugnacco; con 13 il sindaco di Pecco Michele Gedda e con 12 quello di Trausella Michelangelo Boglino. Per la minoranza, invece, sono stati eletti con 11 voti Renato Boninsegni in rappresentanza del comune di Alice e con 11 voti anche Marco Terzago in rappresentanza dell’amministrazione di Vistrorio. Venerdì prossimo a Issiglio il nuovo consiglio sarà riconvocato per eleggere il presidente. Il posto dovrà essere per forza occupato da un primo cittadino, che salvo sorprese, come già anticipato, dovrebbe essere Antonio Nicolino, sindaco di Vico Canavese, comune più popoloso di quelli aderenti all’Unione. Sarà poi il presidente, una volta eletto, a nominare la giunta. Solo da quel momento l’Unione potrà cominciare a gesterie in comune i servizi.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

GROSCAVALLO. CAI al lavoro per il ripristino del sentiero 309

Domenica 14 luglio ventidue volontari dei CAI Torino, CAI Lanzo, CAI Venaria e CAI UGET …

MEZZENILE-BALME. Il Bivacco Gandolfo intitolato anche a Franco Giuliano

È stato intitolato anche all’alpinista di Mezzenile Franco Giuliano, che ha perso la vita nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *