Home / Piemonte / Cuneo / PRATO NEVOSO. Soldi falsi per lo skipass, denunciati due ventenni genovesi
Soldi

PRATO NEVOSO. Soldi falsi per lo skipass, denunciati due ventenni genovesi

Hanno pagato tre skipass giornalieri sulle piste del Mondolè a Prato Nevoso (Cuneo) con banconote false da 20 euro, ma il cassiere se ne è accorto e ha chiamato la polizia. Gli agenti hanno individuato i due truffatori poco dopo sulle piste: sono due ventenni genovesi che sciavano insieme a un amico poi risultato estraneo alla vicenda. Sono stati denunciati dalla polizia al lavoro sulle piste del comprensorio cuneese insieme al Soccorso alpino. I due giovani hanno spiegato di aver acquistato a Genova, da un nordafricano, quattro biglietti da 20 euro al prezzo di 40 euro (veri però). Due banconote le avevano usate per l’acquisto degli skipass, insieme a soldi autentici, altri due pezzi “falsi” li avevano addosso.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Coronavirus: scuole e chiese chiuse. Salta anche la gita

IL VIRUS FA CHIUDERE SCUOLE E ATENEI Dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia all’Emilia Romagna, …

Cumiana

Coronavirus: Cumiana blindata, tre cinesi in quarante, chiuso il pronto soccorso di Tortona

Sono di Cumiana (Torino), marito e moglie, due dei sei pazienti piemontesi trovati positivi al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *