Home / BLOG / PONT C.SE. Mancano gli utenti, l’Asl To 4 chiude il servizio prelievi: “Vanno tutti a Cuorgné…”
il sindaco Paolo Coppo

PONT C.SE. Mancano gli utenti, l’Asl To 4 chiude il servizio prelievi: “Vanno tutti a Cuorgné…”

Il Servizio Prelievi di Pont chiuderà. Lo ha deciso l’ASL per mancanza di utenti. L’intenzione è stata comunicata al sindaco Coppo dalla Direzione dell’ASL TO 4 ed il sindaco l’ha a sua volta riferita al consiglio comunale nella seduta del 15 novembre.

La scelta deriva “da un motivo molto semplice: negli ultimi 10 mesi sono stati effettuati 109 prelievi quindi 2 al mese a fronte di un impegno settimanale di due ore per un’infermiera che costa 50 euro all’ora. Mi hanno mandato anche l’elenco dei pontesi che nello stesso periodo hanno fatto i prelievi a Cuorgnè: non c’è paragone”.

Secondo il sindaco la scarsa utilizzazione del servizio non è dovuta a mancanza d’informazione: “La scorsa estate era stato fatto un volantino, quindi la gente lo sa. Era successa la stessa cosa qualche anno fa per il Servizio degli Infermieri di Comunità, istituito in via sperimentale per tre mesi: nessuno lo aveva richiesto”.

Resta la stranezza di un paese di anziani che non sfrutta i servizi in altre località accolti con favore ed utilizzati. Qualcosa che non  quadra nella comunicazione o nell’organizzazione probabilmente c’è. Sarebbe interessare sentire cosa ne pensano gli utenti e più ancora i mancati utenti…

Commenti

Blogger: Caterina Ceresa

Caterina Ceresa
Autore e collaboratore de La Voce del Canavese nell'alto Canavese

Leggi anche

Treno della memoria

IVREA. Treno della memoria: un cammino nel passato per un futuro consapevole

Mercoledì 12 febbraio un gruppo di 30 ragazzi composto da studenti provenienti dall’Istituto Olivetti di …

CORONAVIRUS. Aggiornamenti ora per ora

Ore 18 Iss, età più giovani poco colpite “Le età più giovani sono le meno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *