Home / BLOG / PIVERONE. “Libri in Itinere” fa il bis: gran successo per la serata
Lo scrittore Dante Paolo Ferraris con il sindaco Alessandro Maria Fasolo

PIVERONE. “Libri in Itinere” fa il bis: gran successo per la serata

Sold out per l’aperitivo e la cena organizzati il 1 dicembre dall’Associazione Officina Dinamica con il patrocinio del Comune presso la Sala Contessa Eugenia per la rassegna ‘Libri in Itinere’.

Dopo il successo di domenica 7 ottobre, si è deciso di replicare con una serata a scopo benefico dedicata all’arte, alla musica e alla letteratura locale.

Si tratta di un connubio tra forme artistiche”, ha affermato Imma Abete dell’Associazione Officina Dinamica, “che punta a promuovere i talenti poco conosciuti delle nostre zone; abbiamo avuto una buona risposta da parte del pubblico, perciò continueremo con altri eventi: ad aprile, infatti, replicheremo invitando alcuni poeti del territorio”.

Nella giornata di sabato, ad  intervenire ci ha pensato lo scrittore Dante Paolo Ferraris che tra racconti di paesaggi, aneddoti, personaggi e curiosità ho portato il pubblico fino in Croazia parlando dell’associazione da lui rappresentata.

Durante la serata a prendere la parola anche la pittrice iperrealista Mina De Lucia che ha presentato le opere di vivida intensità della sua mostra personale “Io, il chiaro e lo scuro. Emozioni in bianco e nero”.

L’accompagnamento musicale, invece, è stato curato da Paolo Bodini; presente per l’occasione anche il Sindaco Alessandro Maria Fasolo.

In totale, duecentocinquanta gli euro raccolti durante la serata che verranno devoluti all’Associazione Crvenog Kriza Karlovac.

Commenti

Blogger: Martina Gueli

Martina Gueli
Artisticamente parlando

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. “Invasione” di scarafaggi in via Foglizzo

“Si tratta di una situazione incredibile, chiamerò l’Asl”. Parla così, Felice Scavone, consigliere di Forza …

SETTIMO TORINESE. (In)varianti

Il Comune di Torino, con una variante al suo piano regolatore, ha ridisegnato il destino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *