Home / Sport / Calcio / PIANETA UISP. L’U.S. Borgonuovo Settimo spegne 28 candeline ed è pronto per ripartire
Gli Allievi del Borgonuovo

PIANETA UISP. L’U.S. Borgonuovo Settimo spegne 28 candeline ed è pronto per ripartire

L’attività della società sportiva calcistica U.S. Borgonuovo, affiliata al Comitato Territoriale UISP Ciriè Settimo Chivasso, si è interrotta il 23 febbraio scorso con la vittoria della Coppa Carnevale da parte della squadra Allievi durante l’ultima partita disputata al Palazzetto dello Sport di Castellamonte.

C’è molto dispiacere per la chiusura degli impianti durante il periodo primaverile, ma il Borgonuovo riconosce che la sicurezza degli atleti ha la priorità. In questo periodo dell’anno la società settimese si è sempre dedicata all’organizzazione di numerosi eventi e tornei, tra i quali il tradizionale appuntamento con la Festa della Mamma, celebrata il 10 maggio, in cui le madri degli iscritti al Borgonuovo potevano affrontarsi in un torneo amichevole e festeggiare insieme alla fine delle partite.

Da segnalare, inoltre, che in questi giorni l’U.S. Borgonuovo ha tagliato un traguardo molto importante: il 15 aprile scorso, infatti, seppur non ci sia stata l’occasione di festeggiarlo con i propri iscritti il sodalizio rossoblu ha compiuto 28 anni di attività.

Nonostante questo periodo poco felice, il Borgonuovo non è rimasto con le mani in tasca. Anzi, per prepararsi alla riapertura nel migliore dei modi con i suoi addetti, ha colto l’occasione per sanificare tutta l’area – anche dalle zanzare – e per gestire al meglio il suo campo, che ora si presenta in perfette condizioni. Con l’obiettivo di riprendere le sue attività, la società sportiva guidata dal presidente Ferruccio Valzano si propone di rispettare le norme in tema di distanza e di sicurezza attraverso allenamenti individuali.

Ad oggi continuano i preparativi per il rientro delle atlete al centro sportivo e si propongono inoltre attività per ragazzi e ragazze di ogni età, dai Pulcini fino ai più grandi. Per quanto riguarda questi ultimi, che partecipano al campionato FIGC di serie D di calcio a 5, si aspettano disposizioni più dettagliate per la ripartenza. La speranza è quella di poterli vedere il prossimo anno in serie C2, anche grazie alla consegna del nuovo Palazzetto dello Sport di Settimo Torinese, prevista proprio per il 2021.

Lo staff del Borgonuovo ce l’ha messa tutta per prepararsi a ripartire tutti assieme in sicurezza. La speranza è quella di ricevere aiuti dall’amministrazione comunale, per mantenere idonei e protetti tutti gli ambienti non solo del Borgonuovo, ma anche di tutte le altre società sportive.

Nell’attesa di potervi accogliere di persona, il Comitato Territoriale UISP Ciriè Settimo Chivasso APS ricorda ad ogni suo socio e non solo che sul suo sito www.uisp.it/settimocirie/pagina/andr-tutto-bene continueranno ad essere pubblicati con cadenza settimanale video degli istruttori sulla Attività Fisica Adattata (attività di ginnastica adatta a tutti) e sulla giocomotricità.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Tennis Club Tescaro

TENNIS. Le competizioni a squadre invernali prenderanno il via nel 2021

La Federazione Italiana Tennis ha dato appuntamento al 9 gennaio 2021 per l’inizio delle tante …

Bagnaia

MOTOCICLISMO. Pecco Bagnaia si prepara per un 2021 da urlo con il team ufficiale Ducati

Francesco Bagnaia ha chiuso la sua seconda stagione in MotoGP con il Team Pramac al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *