Home / In provincia di Torino / PECETTO. Depredava auto d’epoca per vendere pezzi online, arrestato
Arresto

PECETTO. Depredava auto d’epoca per vendere pezzi online, arrestato

Ha smontato un’auto d’epoca del Comune di Pecetto Torinese per rivendere i pezzi su alcuni siti online. Un uomo di 38 anni è stato sorpreso dai carabinieri mentre era all’opera. Nella sua abitazione i militari hanno recuperato 56 pezzi, meccanici e di carrozzeria dell’auto. Il ladro, dopo le indagini, portate avanti dai carabinieri con la collaborazione degli agenti della polizia municipale, è stato arrestato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Nuove nomine per il Cda di Fondazione Ecm. Presidente Rissio, con Sannino e Bianchini

È diventato ufficiale giovedì 12 settembre il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione Ecm. Il presidente, …

SETTIMO TORINESE. Del Vago: “Piastra positivista? Vedremo cosa riuscirà a fare”

“Ho pensato ad una corrente filosofia a cui associare la sindaca Piastra. Positivista…? Sofista….? Sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *