Home / Dai Comuni / PECCO. Fusione dei Comuni: sì al referendum

PECCO. Fusione dei Comuni: sì al referendum

Il Consiglio regionale del Piemonte ha dato il via libera a referendum per la fusione dei tre Comuni di Alice Superiore, Lugnacco e Pecco in Valchiusella, dai quali dovrebbe nascere il nuovo Comune di Val di Chy, con una denominazione che riprende l’antico nome della Bassa Valchiusella.

Il nuovo Comune avrebbe 1.300 abitanti, che si chiamerebbero clivini, e sarebbe il più popoloso della valle.

I tre Consigli comunali hanno già votato a maggioranza qualificata la proposta di fusione. Il referendum non avrà un quorum, per l’approvazione delle fusione i sì dovranno superare il 50 per cento più uno dei voti.

In caso di esito favorevole, verrà nominato un commissario che sarà affiancato dai tre sindaci uscenti, per preparare una bozza del regolamento del nuovo soggetto.

La sede legale del nuovo Comune sarà a Pecco, quella operativa ad Alice Superiore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

COVID. I gruppi Anpas del territorio, in prima fila nell’emergenza sanitaria

Sono molti i gruppi di volontariato del territorio che fanno capo all’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche …

san maurizio mercato

SAN MAURIZIO. Il sindaco fra i banchi del mercato: “Siamo al vostro fianco”

SAN MAURIZIO. La politica in piazza a sostegno degli ambulanti. Questa mattina il sindaco Paolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *