Home / Dai Comuni / PAVONE. Il nostro paese è sicuro da 7 anni
Il Sindaco Alessandro Perenchio

PAVONE. Il nostro paese è sicuro da 7 anni

Erano tranquilli, a Pavone, durante la festa patronale. Qui, le misure di sicurezza c’erano ancor prima della circolare Minniti. E prima ancora dei tragici eventi che hanno colpito piazza San Carlo, durante la finale di Champions League.

Siamo abituati ad adottare misure di sicurezza – spiega il sindaco, Alessandro Perenchio -. Da noi le bottiglie di vetro, nelle feste, non vengono vendute da sei, sette anni.  Quest’anno, in accordo con i carabinieri abbiamo aggiunto anche le piantine. Siamo tranquilli, abbiamo un sistema di operatività collaudato”.

In ogni caso ritiene che troppe misure di sicurezza possano essere dannose per il risultato della festa in sè.

Ritengo che sia necessario calibrare gli interventi in base al tipo di manifestazione – continua -. Ritengo che sia inutile, per esempio limitare gli spostamenti o impedire la vendita di bibite durante le processioni religiose. Rischiamo di spendere tantissimi soldi per ogni evento sul nostro territorio”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Tamponi:il 60% del personale scolastico ha aderito allo screening

Dopo l’arrivo in Comune, sono partiti venerdì pomeriggio i primi tamponi per il personale scolastico della città. …

SETTIMO. Tassa rifiuti “Tari”, si paga fino al 16 dicembre, l’annuncio su Facebook

Bollette Tari arrivate “oggi” con scadenza “domani”. È questa la situazione che, molti settimesi, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *