Home / In provincia di Torino / PAVONE CANAVESE. Tabaccaio uccide il ladro, la moglie: “Voleva solo difendersi”

PAVONE CANAVESE. Tabaccaio uccide il ladro, la moglie: “Voleva solo difendersi”

"Mi dispiace per quello che è successo". Franco Iachi Bonvin, 67 anni, il tabaccaio che, a Pavone Canavese, ha sparato nel cortile di casa colpendo mortalmente un malvivente, non si è ancora ripreso dal drammatico episodio dell'altra notte. Le sue parole, questa mattina, le ha riferite la moglie, Piera Rore, che si è brevemente affacciata…

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VOLPIANO. Luigi Lia a “Chi l’ha visto?”, è scomparso da due mesi

Sono passati due mesi e non c’è ancora traccia di Luigi Lia,  il volpianese di …

NOLE. Vittorio Bartesaghi a processo per esercizio abusivo della professione

Pensavano che non potesse esercitare la sua professione, quella dell’architetto, per alcuni precedenti penali. E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *