Home / Sport / Altri Sport / PATTINAGGIO ARTISTICO. Skating Settimo: “La voglia di ricominciare è tanta”
La pista di pattinaggio al parco De Gasperi utilizzata dallo Skating Settimo

PATTINAGGIO ARTISTICO. Skating Settimo: “La voglia di ricominciare è tanta”

In casa Skating Settimo si attendono novità per capire quando si potrà ricominciare ad allenarsi in maniera tranquilla. La stagione ormai è stata gettata al vento, ma l’entusiasmo è a palla: tutti gli atleti del sodalizio della Torre, dai più piccoli ai più grandi, sono in trepida attesa e i dirigenti aspettano di capire quando la situazione si sbloccherà, nel massimo rispetto delle regole. Loredana Delmastro, insegnante dello Skating Settimo, è fiduciosa delle decisioni che verranno prese da chi di dovere: “Interrompere l’attività è stato un problema per noi, soprattutto tenendo conto la giovanissima età dei nostri atleti. Sono stati due mesi e mezzo duri, ma voglio fare i complimenti ai genitori e alle famiglie che hanno gestito nel migliore dei modi questa situazione. Noi siamo in attesa di capire quando potremo tornare ad allenarci, le procedure della Federazione e i provvedimenti della sindaca Elena Piastra, che sta lavorando da Dio in questi mesi e che ha preso decisioni difficili, ma che abbiamo assolutamente condiviso, come la chiusura del parco De Gasperi e, conseguentemente, della pista di pattinaggio”.
Delmastro vede così la ripartenza: “La nostra è una disciplina incentrata su un mezzo con le ruote come i pattini e dovremo prestare molta attenzione. Al momento la pista del parco De Gasperi è inutilizzabile, ma anche una volta che sarà riaperta dovranno esserci le condizioni giuste per poter fare attività in un certo modo, anche perché è doveroso ricordare che non abbiamo un uso esclusivo e solitamente quando ci alleniamo c’è sempre gente che pattina. Per noi questa è una doppia responsabilità e dobbiamo anche fare affidamento sul buon senso delle persone. La nostra voglia di ricominciare è tanta, ma ritengo che sia giusto che ogni Regione e ogni sindaco, che conoscono bene il proprio territorio e la propria realtà, prendano le decisioni che ritengono opportune. L’attività dello Skating Settimo è incentrata sulla promozione sportiva e non vediamo l’ora di poter ripartire insieme alle nostre piccole atlete”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Rugby San Mauro C1

RUGBY. Le rivali di Ivrea Rugby Club in serie B e Rugby San Mauro in C

Definite date e formule delle competizioni nazionali 2020/21, che interessavano Ivrea Rugby Club e Rugby …

Move Crescentino al 1° raduno Karate friends

KARATE. Il Move Crescentino non può mancare al 1° raduno Karate friends

Il Move Arti Marziali di Crescentino ha preso parte domenica 13 settembre al primo raduno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *