Home / Attualità / PARMA. Droga: raffineria eroina nel Parmense, dieci arresti dei Carabinieri
Arresto
arresto

PARMA. Droga: raffineria eroina nel Parmense, dieci arresti dei Carabinieri

Avevano trasformato un casale alle porte di Parma in una vera e propria raffineria di eroina. Una organizzazione composta da dieci persone, di nazionalità italiana ed albanese, riceveva la materia prima dal paese delle aquile e poi, alle porte della città emiliana, la tagliava per immetterla sul mercato dello spaccio nelle piazze di Parma, Reggio Emilia, ma anche Rimini, Firenze, Asti e Trani. Un giro d’affari di oltre 20 milioni di euro, pari a 60 kg di eroina purissima che, raffinata, era diventata dosi per circa 480 chili.

L’attività è stata stroncata da un’operazione dei carabinieri di Parma che hanno fatto scattare le manette per tutti e dieci i componenti dell’organizzazione. L’indagine era scattata nell’ottobre 2013 a seguito del sequestro di 100 chili di sostanza da taglio, poi i carabinieri sono risaliti all’intera filiera del traffico di stupefacenti. Sabato scorso sono scattati gli ultimi arresti.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Filadelfo Lanzafami

CIRIÈ. Si è spento Filadelfo Lanzafami: ingegnere, insegnante e politico

Si è spento domenica 22 marzo Filadelfo Lanzafami, 90 anni, professionista apprezzato, insegnante ed ex …

coronavirus balangero

BALANGERO. Coronavirus, cantiere di solidarietà per dare le mascherine a tutti

CORONAVIRUS. A Balangero mascherine a tutte le famiglie prima, a tutti i residenti poi, grazie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *