Home / Dai Comuni / PARELLA. Sei borse di studio per gli studenti più bravi

PARELLA. Sei borse di studio per gli studenti più bravi

L’amministrazione guidata dal sindaco Marco Bolettino ha deciso di premiare gli studenti delle scuole superiori, neo diplomati o neolaureati, residenti a Parella, mettendo a loro disposizione una borsa di studio erogata direttamente dal comune.

Il bando di concorso prevede l’assegnazione di 6 borse di studio così ripartite:  4 borse di studio del valore di 250 euro a studenti che abbiano frequentato le classi prima, seconda, terza e quarta delle scuole superiori;  una borsa di studio del valore di 250 euro a studenti che abbiano conseguito il diploma e 2 borse di studio del valore di 250 euro a studenti che abbiano conseguito una laurea di 1° o 2° livello oppure a ciclo unico.

Possono partecipare al bando gli studenti che: hanno regolarmente frequentato le classi I,II,III,IV e V della scuola superiore e quelli che hanno conseguito un diploma di laurea di 1° o 2° livello o a ciclo unico presso una qualsiasi università italiana o della UE, purché il titolo sia legalmente riconosciuto dallo Stato italiano.

Per coloro che hanno frequentato i primi quattro anni della scuola secondaria di secondo grado i requisiti di accesso sono i seguenti: frequentare regolarmente ed essere iscritti all’anno scolastico 2018/2019; aver riportato, per l’anno scolastico 2017/2018 una media di voti non inferiore a 8/10. Per quelli che hanno, invece, frequentato l’ultimo anno di scuola superiore nel 2018, oggi sarà necessario essere iscritto all’Università e aver conseguito il diploma di maturità nell’anno oggetto di bando con il seguente punteggio minimo di 90/100.

Per tutti gli studenti delle scuole superiori varrà un altro principio: quello di non essere stati “ripetenti” nell’anno scolastico 2017/2018.

Per i laureati, invece, il bando prevede che per poter accedere al bando saranno necessari i seguenti requisiti: avere un’età non superiore a 26 anni, non essere fuori corso, aver conseguito un diploma di laurea di I o II livello o a ciclo unico nell’anno oggetto di bando con il seguente punteggio minimo di 100/110.

Tutti i richiedenti, invece, dovranno risultare residenti a Parella sia nell’anno scolastico passato che al momento della domanda.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande per accedere alle borse di studio è venerdì 7 dicembre.

Le borse di studio verranno assegnate durante una cerimonia pubblica.

È previsto, poi, per tutti i partecipanti idonei un attestato di riconoscimento rilasciato dall’Amministrazione Comunale.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

COASSOLO. Un carnevale coi fiocchi!

Sabato 22 febbraio come di consueto si sono svolti nell’oratorio di San Pietro di Coassolo …

IVREA. Ivrea: festival di architettura dedicato a Olivetti

Il festival di architettura dedicato a Olivetti. L’amministrazione comunale di Ivrea intende dedicare ad Adriano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *