Home / Dai Comuni / PANCALIERI. Picchiato e incaprettato, fermati presunti rapinatori

PANCALIERI. Picchiato e incaprettato, fermati presunti rapinatori

Apre la porta di casa a due finti corrieri che, col pretesto di consegnare un pacco, lo aggrediscono, lo picchiano, gli legano mani e piedi con un cavo telefonico e lo imbavagliano con una calza nera da donna.
Vittima della violenta rapina un anziano di 76 anni di Pancalieri (Torino). I carabinieri di Chieri hanno individuato e fermato per rapina aggravata in concorso i presunti malviventi a Moncalieri, in strada Carignano, durante un controllo.
Si tratta di Marco Aceti, 51 anni, artigiano edile già noto alle forze dell’ordine, e Vincenzo Di Maio, 37 anni, milanese.
Erano a bordo di un furgone, quando i militari lì hanno fermati e nel veicolo hanno trovato una scatola di cartone sigillata con nastro adesivo e un computer portatile col nome della vittima, uno smartphone ancora acceso, un decoder tv, un cofanetto con penne in metallo.
L’anziano, dopo la rapina, la sera dell’altro ieri, è stato portato all’ospedale di Chieri con ferite e contusioni. La prognosi è di venti giorni.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

AGLIE’. Inaugurata la pista in notturna per l’elisoccorso

Si è svolta sabato 27 febbraio la cerimonia di inaugurazione dell’area per l’atterraggio notturno dell’elisoccorso …

Mandria

NUCLEARE. Il “No” di frazione Mandria, un gioiello di arte e storia a meno di un chilometro dal sito

Mentre le istituzioni, ottenuta la proroga per presentare le osservazioni, continuano a lavorare senza sosta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *