Home / Sport / Nuoto / PALLANUOTO. Il Setterosa in acqua contro la Francia con la M disegnata sul braccio per Manuel Bortuzzo

PALLANUOTO. Il Setterosa in acqua contro la Francia con la M disegnata sul braccio per Manuel Bortuzzo

Nel cuore dell’Alsazia, a due passi dal confine con la Svizzera e la Germania, per mettere una pietra definitiva sul primo posto nel girone B che vale l’accesso diretto alla semifinale della Final six (29-31 marzo) che si potrebbe organizzare in Italia. Il Setterosa affronta martedì 12 febbraio alle 19.30 a Mulhouse, città famosa per la produzione di tessuti e di ottimo vino bianco, la Francia nel penultimo turno della prima fase dell’Europa Cup. Impegno da prendere con le molle per le azzurre di Fabio Conti – argento olimpico a Rio 2016 – perchè la nazionale transalpina è in costante crescita, con l’obiettivo di farsi trovare pronta per le Olimpiadi di Parigi 2024 ma come dimostrato anche nel match d’andata. Si gioca alla Piscine de L’Illberg, arbitri Dutilh-Dumas (Ola) Mauss (Ger). Delegato Bebic (Cro).
#TutticonManuel. Con Manuel Bortuzzo nella testa e nel cuore anche a Mulhouse. Anche il Setterosa scenderà in acqua con la “M” disegnata sul braccio, pensando al giovane nuotatore ferito in un vile agguato sabato scorso nel quartiere Axa di Roma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

GINNASTICA RITMICA. Baldassarri e Agiurgiuculese: esordio delle azzurre al Mondiale

Milena Baldassarri e Alexandra Agiurgiuculese esordiscono al Mondiale di Baku senza commettere errori. La vice …

VOLLEY. Esame importante per l’Italvolley: sotto con la Bulgaria

La Nazionale Maschile ha vissuto il suo secondo giorno di riposo della fase a gironi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *