Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Grasso, su stragi Falcone-Borsellino verità non è completa

CUNEO. Grasso, su stragi Falcone-Borsellino verità non è completa

Pietro Grasso
Pietro Grasso

Venticinque anni dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio, “la verità completa ancora non c’è, ci sono sempre delle tessere mancanti e abbiamo il dovere di non fermarci, per sistemare ancora le tessere per completare il mosaico”. Così il presidente del Senato, Pietro Grasso, che oggi a Barolo (Cuneo), all’agri-festival ‘Collisioni’ ha presentato il suo libro ‘Storie di sangue, amici e fantasmi’.
“E’ importante – ha sottolineato Grasso – continuare a ricordare , a 25 anni dalla loro morte, le figure di Falcone e Borsellino che hanno sacrificato la loro vita per il senso del dovere nei confronti dello Stato”.

Commenti

Leggi anche

povertà

TORINO. Povertà: mons. Nosiglia partecipa Colletta Alimentare

Come negli anni passati, domani alle 12.30 l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, andrà a …

Carabinieri

NOVARA. Violenza donne: dopo 15 anni maltrattamenti denuncia l’ex

Dopo aver subito 15 lunghi anni di maltrattamenti e violenze, ha avuto il coraggio di …